Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Open

Serie A e B maschile - Le gare di domenica

images/News_2021/Calendari_Open_Serie_A_e_B_maschile/Serie_A-B_m/Serie_B_M.jpg

Articolo di Franco Longo - Fonte Foto Commissione Marketing e Comunicazione

Serie A, gara di cartello Arcene – Sommacampagna, veronesi in cerca di riscatto dopo il punto lasciato al Castiglione, sfida di bassa classifica a Sabbionara fra gli aviensi e il Cavaion uniche compagini ancora senza vittorie, torna in campo il Castellaro, campioni d'Italia in trasferta contro la matricola Castiglione.

E' senza ombra di dubbio Arcene – Sommacampagna la gara di cartello della sesta giornata del massimo campionato maschile. I bergamaschi fino ad oggi hanno disputato una stagione eccellente, quattro gare e quattro vittorie. I veronesi stavano andando bene fino a domenica scorsa quando è arrivata una vittoria sofferta al tie break in casa contro la matricola Castiglione. Un punto perso per il team veronese che senza Federico Merighi perde molto del suo potenziale. Le squadre sono suddivise da un solo punto in classifica. Entrambe vorranno vincere. I bergamaschi per continuare l'ottimo avvio di stagione, i veronesi per ripartire dopo il rallentamento di domenica scorsa. Gara davvero aperta, fra due compagini che hanno organici competitivi e puntano a fare un campionato di vertice.

Decisamente interessante Ceresara – Tuenno. I padroni di casa galvanizzati dal primo successo ottenuto domenica scorsa a Sabbionara vorranno ripetersi contro l'altra formazione trentina ovvero il Tuenno per conquistare la prima vittoria casalinga e per rilanciarsi in campionato. Non sarà facile perchè il Tuenno gioca sempre con grinta e fino ad oggi si è dovuto arrendere solo a Solferino nella gara d'esordio e Arcene domenica scorsa. La compagine trentina ha giocatori di esperienza, su tutti Lorenzo Gasperetti e giovani interessanti quali Emanuele Lavarini, protagonista di un'ottima gara domenica scorsa a Rallo contro l'Arcene.

Gara molto delicata Sabbionara – Cavaion, le uniche due compagini della massima serie a non aver ancora ottenuto punti. Per la compagine di Andrea Fiorini un altro scontro diretto in casa. Dopo il ko di domenica scorsa a Sabbionara rimediato contro il Ceresara, si spera in un esito finale decisamente diverso. La squadra trentina in questa stagione ancora non è riuscita ad ingranare e l'infortunio di Samuele Fiorini certo non ha agevolato le cose.

Discorso analogo per il Cavaion, sempre sconfitto fino ad oggi. I veronesi giocano bene, ma hanno bisogno di dare una svolta alla loro stagione e per farlo servono i primi punti.

Impegno esterno per il Solferino contro il Guidizzolo. Derby virgiliano, dove Luca Marchidan e compagni partono con i favori del pronostico, mentre il Guidizzolo dovrà ben figurare. Non sono certo queste le gare in cui Filippo Michelini e compagni devono fare punti.

Favorito anche il Castellaro che torna in campo dopo aver osservato il suo turno di riposo. Il Castiglione cercherà di fare un altro risultato clamoroso. Paolo Foroni e compagni domenica scorsa hanno fermato il Sommacampagna, sicuramente vorranno ripetersi, ben sapendo che la squadra di Luca Baldini è nettamente superiore.

Turno di riposo per il Cremolino, splendida rivelazione di questa prima parte di campionato. I ragazzi di Antonio Surian, dopo il ko nella gara d'esordio hanno ottenuto quattro vittorie e con i loro dodici punti si sono rilanciati in classifica e portati nelle zone nobili.

Serie B in campo sabato, fatta eccezione per il derby lombardo Malavicina – Ciserano

Sesta di andata anche per quanto riguarda il campionato cadetto. Quasi tutte le gare sono in programma sabato. Nella giornata di domenica l'unica sfida in programma sarà Malavicina – Ciserano. Favori del pronostico per la compagine ospite. I bergamaschi sono sicuramente più completi. Il Malavicina da domenica è scivolato all'ultimo posto in classifica. A condannare Lorenzo Tonon e compagni la sconfitta nel derby virgiliano contro la capolista Cavrianese e il successo al tie break del Valle San Felice ai danni del Castelli Calepio.

Il Valle San Felice, dopo i primi punti conquistati andrà sul campo del Palazzolo. Favori del pronostico per il team di casa.

La capolista Cavrianese fino ad oggi leader indiscussa del campionato cercherà la sua sesta vittoria consecutiva in questo avvio di stagione decisamente favorevole. Avversario dei mantovani il Bonate Sopra che sicuramente cercherà di rendere dura la vita alla capolista.

Derby veneto Monte – Fontigo con i padroni di casa chiamati al riscatto dopo il ko contro il Bardolino e i trevigiani, secondi della classe vogliosi di prendersi altre soddisfazioni in questo campionato fino ad oggi molto positivo. Le due squadre sono separate da un solo punto in classifica. Sono avanti i ragazzi di Mirko Piazza, quindi Monte che cercherà la vittoria per effettuare l'operazione sorpasso in classifica.

Sfida d' alta classifica Cereta – Bardolino, con i lacustri veronesi che si sono lasciati definitivamente alla spalle l'avvio di campionato non certo esaltante. Non sarà facile per i ragazzi di Sergio Zantedeschi perchè il Cereta è in salute e i 10 punti (terzo posto in coabitazione con il Monte) lo confermano. In casa Bardolino si spera sempre di avere Franco Zeni al meglio. L'ex giocatore del Sommacampagna non è al top fisicamente, ma con la sua esperienza e la sua classe è sempre determinante. Giocatore nonostante l'età di categoria superiore.

Favorito il Castelli Calepio contro il Capriano del Colle. Sabato i bergamaschi hanno perso due punti contro il Valle San Felice, mentre il Capriano del Colle si è dovuto arrendere nettamente al Cereta: 6-1, 6-2.

Serie A . 6° di andata

Ceresara-Tuenno

Arbitro: Rizzi (Bianchi, Vicari)

Sabbionara-Cavaion:

Arbitro: Bressan (Postinghel, Iob)

Guidizzolo-Solferino

Arbitro: Agnoli (Assoni, Sona)

Castiglione-Castellaro

Arbitro: Calliaro (Fraccaroli, Frare)

Arcene-Sommacampagna

Arbitro: Gambirasio (Bertoloni, Galli)

Riposa Cremolino.

 

Classifica serie A

Solferino 15, Castellaro, Arcene e Cremolino 12, Sommacampagna 11 Tuenno 6, Ceresara 3, Guidizzolo e Castiglione 2, Sabbionara e Cavaion 0.

 

Serie B 6° di andata

Palazzolo-Valle San Felice sabato

Arbitro: Negherbon

Malavicina-Ciserano

Arbitro: Viviani

Bonate Sopra-Cavrianese sabato

Arbitro: Gambirasio

Monte-Fontigo sabato ore 15

Arbitro: Angeli

Cereta-Bardolino sabato,

Arbitro: Bressan

Castelli Calepio-Capriano del Colle sabato.

Arbitro: Teli

 

Classifica serie B

Cavrianese 15, Fontigo 11, Monte e Cereta 10, Palazzolo e Bardolino 9, Bonate Sopra 8, Ciserano .7, Castelli Calepio 6, Capriano del Colle e Valle San Felice 2, Malavicina 1.