Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Open

Campionati Italiani OPEN Sabato 15 e Domenica 16 Maggio - Le partite del week-end

images/News_2021/Calendari_Open_Serie_A_e_B_maschile/Serie_A-B_m/serie_A_M.jpg

Articolo di Giovanni Crosato – Fonte Foto Commissione Marketing e Comunicazione

Maschile

Serie A: clou Arcene-Sommacampagna. In coda Sabbionara-Cavaion

Domenica massima serie in campo per la sesta giornata di andata e fari puntati sulla sfida Arcene-Sommacampagna, entrambe ancora imbattute, con i veronesi che hanno però ceduto un punto domenica scorsa al Castiglione, complici le non perfette condizioni fisiche di Federico Merighi, tenuto precauzionalmente a riposo nel primo set perso contro i mantovani. Sarà il primo scontro al vertice tra le quattro pretendenti ai massimi traguardi stagionali, con i bergamaschi che si presentano all’appuntamento galvanizzati dal cammino netto e dai soli undici giochi complessivi concessi alle avversarie, sei dei quali domenica scorsa a Tuenno, dove comunque gli orobici sono sempre stati in controllo. Si può dire lo stesso degli ambiziosi veronesi, con la sola parentesi del primo set con il Castiglione, ma è chiaro che molto dell’esito dell’incontro di domenica dipenderà dalle condizioni fisiche nelle quali si presenterà Federico Merighi, fondamentale nell’economia di gioco del team del presidente Silvano Albertini, atleta sempre in grado di spostare gli equilibri.

Partita tutta da seguire quindi nel primo scontro diretto tra le formazioni più attrezzate del campionato.

Turno sulla carta agevole per la capolista Solferino e i campioni d’Italia in carica del Castellaro, tutte e due a punteggio pieno, che non dovrebbero incontrare troppe difficoltà nei derby sui campi rispettivamente di Guidizzolo e Castiglione.

Interessante e aperta a qualsiasi risultato Ceresara-Tuenno, con i mantovani che hanno ottenuto la prima vittoria domenica sul campo del Sabbionara e i trentini che dopo due centri consecutivi sono usciti sconfitti contro l’Arcene, ma al termine di una gara comunque ben giocata.

In coda fondamentale per entrambe Sabbionara-Cavaion, con la compagine di casa, alle prese con i problemi fisici di Samuele Fiorini, che proverà a fare di tutto per racimolare punti importanti, finora mai incamerati nonostante le prestazioni siano sempre state di buon livello, e gli ospiti, ugualmente fermi al palo, che potranno finalmente confrontarsi con una squadra di pari livello dopo il tour de force iniziale che li ha visti opposti alle prime cinque in graduatoria.

Dopo quattro vittorie consecutive, meritato turno di riposo per l’alessandrina Cremolino.

Serie B: Cavrianese sabato a Bonate Sopra, Fontigo con Monte per rimanere in scia

Sesto turno anche per la serie cadetta con ben cinque anticipi in programma sabato.

L’arrembante Cavrianese sarà impegnata sul campo del Bonate Sopra, con l’obiettivo di continuare senza intoppi la propria corsa in vetta, che la vede già con ben quattro punti di vantaggio rispetto alla seconda Fontigo. In campo anche i trevigiani che proveranno a fare bottino pieno sull’ostico campo del Monte, formazione che li segue ad una sola lunghezza di distanza e uscita per la prima volta sconfitta in stagione domenica scorsa nel derby a Bardolino.

Il Bardolino, finalmente convincente dopo un avvio difficile, parte favorito in casa del Cereta, squadra comunque da prendere con le dovute precauzioni e la giusta concentrazione, visto anche che i mantovani precedono al momento di un punto in classifica i veronesi.

Castelli Calepio-Capriano del Colle vedrà i bergamaschi chiamati a tornare alla vittoria dopo ben tre sconfitte consecutive maturate al tie break, e i bresciani che dovranno fare il loro per provare a fare punti e quindi muoversi dalla propria deficitaria posizione.

Chiude Palazzolo-Valle San Felice, con i veronesi favoriti sui trentini che, ritrovati quasi tutti i propri effettivi, sono riusciti ad ottenere i primi due punti sabato scorso contro il Castelli Calepio.

Nell’unico incontro di domenica non dovrebbe incontrare problemi il Ciserano a Malavicina, sempre alle prese con l’assenza di Lorenzo Tonon, uno dei suoi atleti in rosa più promettenti.

Femminile

Serie A: derby Segno-Mezzolombardo

Quarta giornata per la serie A femminile con il Mezzolombardo, temporaneamente in testa solitario, in attesa del recupero di martedì prossimo tra Dossena e Tigliolese, che farà visita nel derby al Segno, in un match che vede Beatrice Zeni e compagne, in ripresa dopo il sorprendente ko all’esordio a Cavriana, partire favorite contro la neopromossa che si sta comunque ben comportando in questo avvio visti i cinque punti già all’attivo. Non dovrebbe avere troppi problemi la corazzata Tigliolese nel turno interno contro il San Paolo d’Argon, gara nella quale dovrà essere concentrata da subito per evitare di perdere punti come successo domenica scorsa. Aperta Dossena-Cavrianese, con il team di casa chiamato a riprendersi dopo il pesante ko di Mezzolombardo e con le ospiti che cercheranno di confermare quanto di buono riescono ad esprimere in casa anche in trasferta.

Serie B: Quarta Giornata

Quarta giornata anche per i due gironi di B femminile, nel primo agevole per la capolista Ceresara la trasferta a Bonate Sotto, così come favorito il Cereta sul campo della Pieese. Alla ricerca dei primi punti la Cavrianese nella partita interna con il Capriano del Colle.

Nel secondo girone la prima della classe Tuenno attende in casa il Valgatara, secondo a due lunghezze, con l’obiettivo di continuare la sua corsa solitaria contro le veronesi, che, dal canto loro daranno battaglia. Carianese favorita nel derby a Cavalcaselle, equilibrio in Aldeno-Monte, entrambe a quota tre punti.

Serie C Centro Italia

Terza giornata domenica per il Campionato di Serie C Centro Italia con la capolista Treiese a riposo e il Bagnacavallo che nello scontro interno con la senese Torrita proverà ad agganciare la vetta. Favori del pronostico per il Firenze nella trasferta a Roma.

 

Programma sabato 15 e domenica 16 maggio

Serie A – 6^ giornata

Ceresara-Tuenno (Arbitri: Rizzi, Vicari, Bianchi), Sabbionara-Cavaion (Arbitri: Bressan, Postinghel, Iob), Guidizzolo-Solferino (Arbitri: Agnoli, Assoni, Sona), Castiglione-Castellaro (Arbitri: Gambirasio, Bertolini, Galli), Arcene-Sommacampagna (Arbitri: Caliaro, Fraccaroli, Frare), riposa Cremolino.

Classifica: Solferino p.15, Castellaro*, Arcene* e Cremolino p.12,  Sommacampagna* p.11 Tuenno* p.6, Ceresara p.3, Guidizzolo e Castiglione* p.2, Sabbionara e Cavaion p.0.

* hanno osservato il turno di riposo

Prossimo turno (domenica 23 maggio ore 16): Ceresara-Cavaion, Sabbionara-Guidizzolo, Cremolino-Castiglione, Castellaro-Arcene, Tuenno-Sommacampagna, riposa Solferino.

Serie B – 6^ giornata

Palazzolo-Valle San Felice sabato (Arbitro: Negherbon), Malavicina-Ciserano (Arbitro: Viviani), Bonate Sopra-Cavrianese sabato (Arbitro: Gambirasio), Monte-Fontigo sabato ore 15 (Arbitro: Angeli), Cereta-Bardolino sabato (Arbitro: Bressan), Castelli Calepio-Capriano del Colle sabato (Arbitro: Teli).

Classifica: Cavrianese p.15, Fontigo p.11, Monte e Cereta p.10, Palazzolo e Bardolino p.9, Bonate Sopra p.8, Ciserano p.7, Castelli Calepio p.6, Capriano del Colle e Valle San Felice p.2, Malavicina p.1.

Prossimo turno (domenica 23 maggio ore 16): Palazzolo-Malavicina, Ciserano-Bonate Sopra, Monte-Cavrianese sabato ore 15, Fontigo-Cereta, Bardolino-Castelli Calepio sabato, Valle San Felice-Capriano del Colle sabato ore 15.

Serie A femminile – 4^ giornata

Segno-Mezzolombardo (Arbitro: Formolo), Tigliolese-San Paolo d’Argon (Arbitro: Bonando), Dossena-Cavrianese (Arbitro: Teli).

Recupero Dossena-Tigliolese 18 maggio ore 15.30 (Arbitro: Paganelli)

Classifica: Mezzolombardo p.6, Tigliolese* e Segno p.5, Cavrianese p.4, Dossena* p.3, San Paolo d’Argon p.1.

*una partita in meno

Prossimo turno (domenica 23 maggio ore 16): San Paolo d’Argon-Cavrianese, Mezzolombardo-Tigliolese, Segno-Dossena.

Serie B femminile – 4^ giornata

Girone 1

Cavrianese-Capriano del Colle (Arbitro: Merigo), Pieese-Cereta (Arbitro: Garetto), Bonate Sotto-Ceresara (Arbitro: Paganelli).

Classifica: Ceresara e Cereta p.9, Pieese p.6, Capriano del Colle p.3, Cavrianese e Bonate Sotto p.0.

Prossimo turno (domenica 23 maggio ore 16): Cereta-Ceresara, Capriano del Colle-Pieese, Cavrianese-Bonate Sotto.

Girone 2

Tuenno-Valgatara (Arbitro: Frasnelli), Cavalcaselle-Carianese (Arbitro: Facciotti), Aldeno-Monte (Arbitro: Gazzini).

Classifica: Tuenno p.9, Valgatara p.7, Carianese p.5, Aldeno e Monte p.3, Cavalcaselle p.0.

Prossimo turno (domenica 23 maggio ore 16): Carianese-Monte, Valgatara-Cavalcaselle, Tuenno-Aldeno.

Serie C Centro Italia – 3^ giornata

Roma-Firenze (Arbitro: Calamante), Bagnacavallo-Torrita (Arbitro: Sorrentino), riposa Treiese

Classifica: Treiese p.6, Bagnacavallo p.3, Firenze p.2, Torrita p.1, Roma p.0.

Prossimo turno (domenica 23 maggio ore 16): Treiese-Torrita sabato ore 16.30, Treiese-Firenze, riposano Roma e Bagnacavallo