Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Federazione

Protocollo anti contagio da Covid-19: Aggiornamento di Novembre

Con il protrarsi della pandemia, la FIPT ha provveduto ad effettuare degli aggiornamenti del Protocollo anticontagio. Si prega, pertanto, di prenderne visione. 

Di seguito i punti salienti:

  • Sarà necessario essere in possesso della certificazione verde (cd “Green Pass”) per assistere alle partite di qualunque Serie e Categoria. Sarà cura della società/ente ospitante controllare che, chiunque acceda all’interno delle strutture, sia in possesso di regolare e valevole certificazione;
  • Sarà necessario per tutti i soci, dirigenti, atleti, tecnici, medici sociali, giudici, arbitri, guardalinee, ecc… che accederanno negli impianti essere in possesso di regolare certificazione verde. Sarà cura della società/ente ospitante controllare che, chiunque di questi profili acceda all’interno delle strutture, sia in possesso di regolare e valevole certificazione;
  • Sarà necessario rispettare i numeri di capienza massima per ogni luogo chiuso ospitante un evento sportivo, così come determinato all'interno del Decreto Capienze n. 139/2021 dell’08 ottobre 2021 (Art.1 Comma 1 punto a) punto 3) che recita:

“In zona gialla, le misure di cui al primo periodo del comma 1 si applicano anche per la partecipazione del pubblico sia agli eventi e alle competizioni di livello agonistico riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e del Comitato italiano paralimpico (CIP), riguardanti gli sport individuali e di squadra, organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva ovvero da organismi sportivi internazionali sia agli eventi e alle competizioni sportivi diversi da quelli sopra richiamati. In zona gialla, la capienza consentita non può essere superiore al 50 per cento di quella massima autorizzata all’aperto e al 35 per cento al chiuso. In zona bianca, l’accesso agli eventi e alle competizioni di cui al primo periodo è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19 di cui all’articolo 9, comma 2, e la capienza consentita non può essere superiore al 75 per cento di quella massima autorizzata all'aperto e al 60 per cento al chiuso [...]";

  • Permane la figura del Responsabile Covid;

 

Di seguito l’elenco dei link dei file utili:

Protocollo Anti-Contagio FIPT – Aggiornamento Novembre 2021