Specialità

logo-frc

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

di Alessandra De Vincenzi

Prende vita nel prossimo weekend il 42° Campionato di Serie A Muro.

Nove le compagini che si contenderanno un posto nella finalissima a Vignale (AL) il prossimo 30 luglio per il tricolore 2017.

Tante le novità della nuova stagione a partire da due graditi ritorni. Il Castell’Alfero del Presidente Antonio Surian riporta luce nella “Bombonera” ed il Calliano, dopo diversi anni di assenza, torna nella massima serie con il campionissimo di casa Alberto Bicocca ed al seguito i compagni di squadra che lo scorso anno lo hanno affiancato nel Rilate.

Gli stellati del Presidente Alessandro Redoglia, gioco forza il nuovo monte punti, rinnovano la squadra affidandosi sempre a Vittorio Fracchia e Manuel Monzeglio con l’innesto del giovane Marletto per provare a centrare quello che potrebbe essere il 6° scudetto consecutivo del Grazzano Badoglio.

Sotto la guida esperta di Franco Capusso l’ambizioso Montemagno dell’era Griffi, si presenta ai nastri di partenza con Gerbi, Caggiano e Basso in uscita da Grazzano, a formare il terzetto arretrato.

Si affida ai giovani il Tonco del Presidente Delcrè con Stracuzzi, Dacasto e Tinto a vestire i colori tonchesi che nella storia recente del Tamburello a Muro, furono i primi ad aggiudicarsi il Titolo di Campioni d’Italia.

Per la Pro Loco Montechiaro, confermati Davide Tirone e Matteo Forno; con l’arrivo di Fabrizio Artuffo, proveranno a replicare la bella stagione dello scorso anno, con la ferma volontà di riaggiudicarsi la finalissima per provare riscriverne il risultato.

Linea giovane per Il Torrione di Portacomaro. Emanuele La Rosa, Massimiliano Stella sono alcuni dei giovani promettenti giocatori del Presidente Franco Zitti che punta sulla crescita di quest’ultimi, per rinsaldare le fila della sua prima squadra.

Punta in alto anche la dirigenza Moncalvese con di Manuele Tirico al fianco di Alessio Monzeglio e Matteo Gandini nel ruolo di mezzovolo per un team di esperienza e solidità che cercherà fin da subito il vertice classifica.

Partenza sabato 18 marzo ore 15,30 al “Cesare Porro” di Vignale per l’anticipo dei padroni di casa contro il Castell’Alfero.

Domenica i campioni in carica del Grazzano Badoglio saranno ospiti dei callianesi nello Sferisterio di P.zza del Palio mentre nella “Fossa dei Leoni” il Moncalvo ospiterà il Montemagno di Alessio Basso. Sfida d’esordio in casa contro il Tonco per la Pro-Loco Montechiaro con capitan Tirone in p.zza del Mercato a fare gli onori di casa.

***

1° giornata ore 15,00 – programma

Calliano – Grazzano Badoglio

Vignale – Castell’Alfero  anticipo sabato 18/3 ore 15,30

Moncalvo – Montemagno

Pro Loco Montechiaro – Tonco

Riposo: Il Torrione

 

Tutti i calendari, risultati e punteggi giocatori sono disponibili su www.fiptpiemonte.it

su http://www.federtamburellolivescore.it e con la nuova App "Federtamburello".