Specialità

logo-frc

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CAMPIONATI ITALIANI OPEN

SABATO 31 AGOSTO E DOMENICA 1 SETTEMBRE

 

DOPO LA PAUSA DI AGOSTO TORNANO I CAMPIONATI

 

MASCHILE

SERIE A

CASTELLARO ATTENDE CERETA

CLOU ARCENE-CAVAION

 

SERIE B

CASTIGLIONE SABATO A PALAZZOLO

TUENNO A BESENELLO

 

FEMMINILE

SERIE A

ULTIMA GIORNATA, POI PLAY OFF E PLAY OUT

 

SERIE C E D

AL VIA LE FINALI NAZIONALI 

 

foto Morena Merighi 2k19

Foto Morena Merighi

 

 

di Giovanni Crosato

Archiviato un intenso mese di agosto che ha visto prima le nazionali giovanili azzurre imporsi a Costermano su quelle francesi, confermandosi per la sesta volta nel Trofeo dell’Amicizia; poi la disputa delle Finali di Coppa Italia di serie A e B sui campi della Provincia di Mantova (Cavriana, Castellaro e Guidizzolo), con successi del Castellaro in serie A maschile, della Tigliolese in serie A femminile, del Castelli Calepio in serie B maschile e del Ceresara in serie B femminile; il Campionato Italiano Master a Dossena, con il Veneto che si è confermato vincitore e infine lo scorso weekend le Finali dei Campionati Giovanili Open nelle Province di Bergamo e Brescia, con vittorie del Cavalcaselle (Verona) nei giovanissimi femminile, Noarna (giovanissimi maschile), Segno (allievi femminile), Cinaglio (allievi maschile), Cavrianese (juniores femminile), Noarna (juniores maschile), riprendono nel weekend i campionati di serie A e B maschile, di serie A femminile, con avvio anche delle Finali Nazionali di serie C e D maschile.

 

Serie A Maschile

Ottava giornata di ritorno per la massima serie con la capolista Castellaro, fresca vincitrice della Coppa Italia in finale contro il Cavaion, che non dovrebbe avere difficoltà ad imporsi sul fanalino di coda Cereta, in attesa delle sfide delle prossime settimane contro Solferino e Cavaion che decideranno la conquista dello scudetto numero 107.

Ostica ripresa proprio per i veronesi, secondi ad una lunghezza dai mantovani, che saranno impegnati sul campo dell’Arcene, quarto e squadra sempre in grado di mettere in difficoltà chiunque. Per Federico Merighi e compagni sarà necessario portare a casa l’intera posta in palio per mantenersi in scia al Castellaro e giocarsi poi negli scontri diretti la conferma sul tetto d’Italia. Cavaion favorito, ma sarà una bella gara, con i bergamaschi che le proveranno tutte per provare a strappare punti.

Turno casalingo per il Solferino, terzo, ma lontano sei punti dalla vetta, che sul terreno amico non dovrebbe avere troppi problemi contro il Chiusano.

Proverà a difendere la quinta piazza il Sabbionara in casa contro il Guidizzolo, affamato di punti visto la precaria posizione di classifica, che lo vede al momento penultimo con tre punti di ritardo dalla Cavrianese. Trentini favoriti, con i mantovani che daranno battaglia per conquistare punti fondamentali per la permanenza in serie A

Si preannuncia equilibrata Cremolino-Sommacampagna, con da una parte gli alessandrini decisi a mantenersi in corsa per una posizione di prestigio e dall’altra i veronesi alla ricerca dei punti che chiuderebbero ogni discorso riguardo la salvezza, con il penultimo posto comunque già distante sette punti.

Unico anticipo, in notturna sabato, il derby mantovano tra Cavrianese-Ceresara, con i padroni di casa terz’ultimi che proveranno a sfruttare al meglio il terreno di casa per allungare sul Guidizzolo e mettere un altro mattone sulla salvezza, e gli ospiti, ormai in posizione sicura, che cercheranno di chiudere al meglio un’altra buona stagione.

 

Serie B Maschile

Ottavo turno di ritorno anche per la serie cadetta con la prima della classe Castiglione, apparsa in difficoltà nell’ultimo periodo in campionato, cosa confermata anche in Coppa Italia visto il netto ko contro il Castelli Calepio, poi vincitore del Trofeo, che in anticipo sabato farà visita al Palazzolo con l’obiettivo di tornare a fare risultato, per mantenersi leader e portare a casa, di qui e la fine, il titolo di serie B, visto che i nove punti di vantaggio sul Bardolino terzo sono già una seria ipoteca sulla promozione in serie A, ma i soli due di vantaggio sul Tuenno, non sono assolutamente una certezza per il titolo.

Non dovrebbe incontrare difficoltà il Tuenno, secondo, sul campo dell’ultima della classe Besenello. Rivincita della finale di Coppa Italia sabato tra Castelli Calepio e Bardolino, con gli orobici, galvanizzati dal risultato ottenuto che partono favoriti, anche se i gardesani proveranno a vendicarsi per mantenere la terza posizione in graduatoria.

Equilibrate si presentano Noarna-Ciserano e il derby bergamasco, in programma sabato pomeriggio, tra Bonate Sopra e Dossena, con gli ospiti, finalmente terz’ultimi che cercheranno di allungare ulteriormente sul Settimo, obbligato a fare punti in casa sempre sabato contro la trevigiana Fontigo.

 

Serie A Femminile

Si chiude la regular season della serie A femminile con la Tigliolese, già certa di chiudere in vetta che non dovrebbe avere grosse difficoltà nell’impegno sul campo della Cavrianese. Si giocheranno il secondo posto Mezzolombardo e Dossena, con le bergamasche che possono vantare tre punti di vantaggio, mentre da seguire San Paolo d’Argon-Monalese che si contenderanno la quarta posizione, l’ultima che garantisce la qualificazione ai play off, con le astigiane che hanno dalla loro due punti in più e quindi possono giocarsela su più risultati. Obbligatorio invece il bottino pieno per la compagine diretta da Gianfranco Vismara. A riposo la Pieese.

Domenica prossima poi semifinali di andata dei play off con abbinamenti tra la prima e la quarta e la seconda e la terza con primo incontro in casa della squadra peggio classificata. Girone a tre invece per le ultime classificate con l’ultima che saluterà la massima serie.

 

Serie C e D

Al via le finali nazionali di Serie C e D che, terminati i vari campionati Provinciali e Regionali, vedranno ai nastri di partenza dodici squadre per serie, suddivise in quattro gironi da tre squadre ciascuno, con partite di sola andata, in programma il 1, 8 e 15 settembre. Le quattro squadre vincitrici i gironi (in caso di parità di punti fra due o più squadre nei gironi si  valuterà il risultato dello scontro diretto. In caso le tre squadre del girone risultino a pari punti per l’identificazione della posizione di classifica si terrà conto della migliore differenza giochi e-o quindici di tutti gli incontri disputati) disputeranno un incontro di semifinale secco in campo neutro sabato 21 settembre con abbinamenti tra vincente girone 1-vincente girone 3 e vincente girone 2-vincente girone 4.
Per quanto riguarda la serie C, le vincenti le semifinali saranno promosse in serie B e disputeranno domenica 6 ottobre in campo neutro la finalissima per l’assegnazione del titolo italiano.

Per la serie D, uguale la formula, ma finalissima prevista sabato 5 ottobre, sempre in campo neutro.
In serie C nel primo girone troviamo Rilate, Malavicina e Bleggio; nel secondo Capriano del Colle, Tigliolese e Nomesino; nel terzo Salvi, Sporminore e Treiese; nel quarto Rallo, Mazzurega e Borgosatollo.
In serie D nel primo Ovada, Sotto il Monte e Ceresara; nel secondo Pontirolo, Rallo e Torrita di Siena; nel terzo Sommacampagna, Real Cerrina e Torre de Roveri; nel quarto Tre Cime del Bondone, Fontigo e Medole.

 

Programma sabato 31 agosto e domenica 1 settembre ore 15.00

Serie A maschile – 8^ giornata di ritorno

Cavrianese-Ceresara anticipo notturno sabato (Arbitri: Caliaro, Merigo, Fraccaroli)

Castellaro-Cereta (Arbitri: Brunelli, Agnoli, Fraccaroli)

Cremolino-Sommacampagna (Arbitri: Sclip, Gazzetta, Garibaldi)

Solferino-Chiusano (Arbitri: Rizzi, Bianchi, Sogliani)

Sabbionara-Guidizzolo (Arbitri: Bressan, Iob, Tavernini)

Arcene-Cavaion (Arbitri: Teli, Assoni, Galli)

 

Classifica

Castellaro p.50

Cavaion p.49

Solferino p.44

Arcene p.37

Sabbionara p.28

Cremolino p.27

Ceresara p.21

Sommacampagna p.19
Chiusano p.18

Cavrianese p.15

Guidizzolo p.12

Cereta p.4

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Chiusano-Ceresara anticipo sabato (Arbitri: Guelfo, Curcio, Pastore), Guidizzolo-Cremolino (Arbitri: Bonini, Bianchi, Sogliani), Sabbionara-Cavaion (Arbitri: Frasnelli, Anegli, Formolo), Solferino-Castellaro (Arbitri: Agnoli, Brunelli, Sona), Sommacampagna-Cavrianese (Arbitri: Merigo, Caliaro, Fraccaroli), Cereta-Arcene anticipo sabato (Arbitri: Gambirasio, Galli, Legnani) 

 

Serie B Maschile – 8^ giornata di ritorno

Settimo-Fontigo anticipo sabato (Arbitro: Tommasi)

Castelli Calepio-Bardolino anticipo sabato (Arbitro: Pedrali)

Noarna-Ciserano (Arbitro: Frasnelli)

Palazzolo-Castiglione anticipo sabato (Arbitro: Bonando V.)

Besenello-Tuenno (Arbitro: Viviani)

Bonate Sopra-Dossena (Arbitro: Bertola)

 

Classifica

Castiglione p.45

Tuenno p.43

Bardolino p.34

Ciserano p.31

Bonate Sopra p.30

Castelli Calepio p.29

Fontigo p.27

Noarna p.24

Palazzolo p.20

Dossena p.18

Settimo p.17

Besenello p.6

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Bardolino-Fontigo (Arbitro: Sperotto), Ciserano-Castelli Calepio (Arbitro: Pedrali), Castiglione-Noarna (Arbitro: Carletti), Tuenno-Palazzolo (Arbitro: Gazzini), Dossena-Besenello anticipo sabato (Arbitro: Bertola), Bonate Sopra-Settimo (Arbitro: Teli)

 

Serie A Femminile – Ultima giornata di ritorno

San Paolo d’Argon-Monalese (Arbitro: Scanzi)

Cavrianese-Tigliolese (Arbitro: Vicari)

Mezzolombardo-Dossena (Arbitro: Sperotto)

Riposa: Pieese

 

Classifica

Tigliolese p.28

Dossena p.24

Mezzolombardo p.21

Monalese p.18

San Paolo d’Argon p.16

Pieese p.6

Cavrianese p.4

 

Serie C – 1^ giornata

Girone 1

Malavicina-Bleggio (Arbitro: Bonini), riposa Rilate

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Bleggio-Rilate (Arbitro: Negherbon), riposa Malvicina

Girone 2

Tigliolese-Nomesino (Arbitro: Garetto), riposa Capriano del Colle

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Nomesino-Capriano del Colle campo di Valle San Felice (Arbitro: Bressan), riposa Tigliolese

Girone 3

Sporminore-Treiese (Arbitro: Angeli), riposa Salvi

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Treiese-Salvi (Arbitro: Piermattei), riposa Sporminore

Girone 4

Mazzurega-Borgosatollo (Arbitro: Sona), riposa Rallo

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Borgosatollo-Rallo (Arbitro: Assoni), riposa Mazzurega

 

Serie D – 1^ giornata

Girone 1

Sotto il Monte-Ceresara (Arbitro: Locatelli), riposa Ovada

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Ceresara-Ovada (Arbitro: Vicari), riposa Sotto il Monte

Girone 2

Rallo-Torrita di Siena (Arbitro: Negherbon), riposa Pontirolo

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Torrita di Siena-Pontirolo (Arbitro: Landi), riposa Rallo

Girone 3

Real Cerrina-Torre de Roveri (Arbitro: Bonando G.), riposa Sommacampagna

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Torre de Roveri-Sommacampagna (Arbitro: Locatelli), riposa Real Cerrina

Girone 4

Fontigo-Medole (Arbitro: Gazzini), riposa tre Cime del Bondone

Prossimo turno (domenica 8 settembre ore 15): Medole-Tre Cime del Bondone (arbitro: Paganelli), riposa Fontigo