Specialità

logo-frc

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

MANIFESTO SUPERCOPPA MASCHILE 2018 WEBSABATO 13 E DOMENICA 14 OTTOBRE

 

SUPERCOPPA

A TRAVAGLIATO ANCORA CASTELLARO-CAVAION A CHIUDERE LA STAGIONE OPEN

 

A BONATE SOPRA

CAMPIONATO ITALIANO MASTER

 

A FAENZA

FINALE NAZIONALE DI SERIE C A MURO

 

di Giovanni Crosato

Supercoppa

Sarà la quarta e ultima sfida consecutiva, la sesta del 2018, di questo fine settembre e inizio ottobre tra Castellaro e Cavaion ad assegnare sabato pomeriggio sul campo di Travagliato in provincia di Brescia la XXVII edizione della Supercoppa, ultimo appuntamento e trofeo in palio della stagione open. Al Cavaion sono andati la Coppa Italia sul campo di Cavriana il 14 agosto scorso e lo scudetto nello spareggio di Sommacampagna del 30 settembre, al Castellaro invece la sfida di Coppa Europa domenica scorsa sul campo di Segno, match sospeso a luglio sul 5-2 per il mantovani a causa dell’infortunio occorso a Manuel Festi. C’è sempre stata grande battaglia tra i due team che hanno espresso il miglior tamburello negli ultimi anni, logico prevedere lotta anche in questa occasione, con le due squadre che proveranno a superarsi a vicenda per portare a casa l’ambito trofeo. Detentori proprio i veronesi grazie al successo ottenuto sui mantovani sul campo di Goito un anno fa.

Nell’Albo d’Oro di A guida il Callianetto con ben otto vittorie (dal 2003 al 2009, 2011), seguito dal Castelferro con sei (1992-1993-1994, 1997-1998, 2001), dal Cavaion con quattro (2013-2014-2015 e 2017), dal San Paolo d’Argon (2000-2002) e dal Castellaro (1999–2016) con due,  da Bardolino (1995), Tuenno (1996), Mezzolombardo (2010), Medole (2012) con una.

Campionato Italiano Master

Locandina Master 2018 2.0

Si disputa domenica, con una breve parentesi mercoledì pomeriggio a Capriano del Colle, presso lo Sferisterio di Bonate Sopra in provincia di Bergamo il Campionato Italiano Master per selezioni regionali, riservato ai giocatori che hanno compiuto il cinquantesimo anno di età. Quattro le Regioni partecipanti quest’anno con Lombardia, Trentino, Piemonte e Veneto (la Toscana ha dato dovuto declinare l'invito per alcuni problemi connessi alla formazione della rappresentativa) che si daranno battaglia per succedere nell’Albo d’Oro alla selezione Veneta che si impose lo scorso anno sul campo di Sacca in finale su quella Lombarda. Squadre quindi impegnate nelle due semifinali , con Veneto, detentore del Titolo contro la rappresentativa Trentino, sconfitta nell'incontro di qualificazione contro la Lombardia lo scorso 10 ottobre e, Piemonte contro la Lombardia.

La manifestazione ha preso il via infatti, già nel pomeriggio di mercoledì con la sfida di qualificazione tra Lombardia e Trentino sul campo di Capriano del Colle: il successo è andato alla compagine Lombarda che si è imposta per 6-4 6-2 sui trentini. Lombardia qualificata quindi per le semifinali riuscindo così ad evitare la detentrice Veneto che invece dovrà affrontare il Trentino. Domenica, quindi, appuntamento la mattina con le semifinali e nel pomeriggio la finalissima con fischio d’inizio alle ore 15.

Serie C a Muro

A Faenza domenica, presso lo Sferisterio Oreste Macrelli, finale nazionale di serie C a Muro, tra le meglio classificate nei gironi piemontese, Romagna-Marche e Toscana. A giocarsi il titolo italiano l’alessandrina Vignale, il Club Sportivo Firenze e la marchigiana Treiese a partire dalle ore 9,30.

Programma – Sabato 13 e domenica 14 ottobre

 

Supercoppa – Travagliato (Brescia) - sabato 13 ottobre ore 14.30

Castellaro-Cavaion (Arbitri: Teli, Assoni, Paganelli)

Campionato Italiano Master – Bonate Sopra (Bergamo) sabato 13 e domenica 14 ottobre

Mercoledì 10 ottobre – A Capriano del Colle

Girone B: ore 15.30 Trentino-Lombardia (Arbitro: Pedrali) 0-2 (4-6, 2-6)

Sabato 13 ottobre 2018

girone A ore 10.30: Piemonte vs Toscana (Arbitro: Gambirasio)

ore 15.00 incontro per 3° semifinalista: Trentino vs perdente girone A  (Arbitro: Legnani)

Domenica 14 ottobre 2018

ore 9.00 1° semifinale: Lombardia vs vincente girone A (Arbitro: Legnani)

ore 11.00 2° semifinale: Veneto vs vincente incontro 3° semifinalista (Arbitro: Gambirasio)

ore 15:00 FINALE MASTER 2018 (Arbitri: Gambirasio, Galli, Legnani)

Finali Nazionale Serie C a Muro – Faenza – Domenica 14 ottobre dalle ore 9,30

Ore 9,30 – Vignale-Firenze

a seguire – Triese-perdente

ore 15 – Triese-vincente