Specialità

logo-frc

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Guidizzolo 7SERIE A

CAVAION OSPITA SOLFERINO

CASTELLARO SABATO CON MEZZOLOMBARDO

 

SERIE B

AL VIA I GIRONI DI QUALIFICAZIONE ALLA COPPA ITALIA

 

FEMMINILE

SERIE A

TIGLIOLESE ATTENDE CERESARA

 

SERIE B

 

SERIE C CENTRO ITALIA

IL 20 e 27 MAGGIO LE SEMIFINALI

 

di Giovanni Crosato

Foto di Giancarlo Grandi (Fonte Fb)

Serie A

Si avvicina al giro di boa il massimo campionato, con Cavaion e Castellaro assolute dominatrici e dovremo attendere molto probabilmente il big match del 27 maggio, salvo sorprese, per definire chi chiuderà in vetta il girone di andata.

Due gli anticipi in programma sabato pomeriggio con proprio una delle due capolista, il Castellaro, che sul terreno amico riceverà la visita del Mezzolombardo, terzo in graduatoria e reduce dalla sconfitta di misura patita sul campo del redivivo Solferino. Il pronostico è tutto per il team diretto da Luca Baldini, ma i trentini faranno di tutto per provare ad impensierire la compagine del presidente Arturo Danieli.

Sempre sabato interessante si presenta Guidizzolo-Sabbionara, formazioni divise da soli due punti in classifica e entrambe provenienti da due ko, rispettivamente sul campo del Ceresara per i primi, al termine di un match equilibrato e contro il Cavaion per i secondi, ko ampiamente preventivabile alla vigilia. Da una parte la giovane squadra mantovana, dall’altra l’altrettanto giovane team trentino, che avrà dalla sua la maggior esperienza maturata dai suoi effettivi nella massima serie. Pronostico aperto a qualsiasi risultato, con proprio l’esperienza che potrebbe fare la differenza.

Domenica turno casalingo per l’altra capolista Cavaion che ospiterà il Solferino in un incontro che vede Yohan Pierron e compagni partire con tutti i favori del pronostico. Percorso netto finora per i veronesi e soli nove giochi complessivi lasciati alle avversarie negli otto incontri disputati, quanto basta per capire le intenzioni dei campioni d’Italia e d’Europa in carica anche in questa stagione. Per i mantovani, dopo la positiva prestazione fornita contro il Mezzolombardo, che gli ha consentito di tornare al successo dopo un periodo decisamente sottotono, l’occasione per continuare nei progressi dimostrati domenica, senza troppo pensare al risultato finale della gara.

Derby sul campo del Medole per il Ceresara, quarto solitario e vera e propria sorpresa di questa prima parte di campionato nel quale si è dimostrato solido e concreto in ogni reparto: i sedici punti all’attivo per la neopromossa ne sono la chiara conferma. Discorso diverso per il Medole, alle prese con le non perfette condizioni fisiche di alcuni suoi effettivi e con la penultima posizione in graduatoria e l’obbligo, quindi, di trovare subito le contromisure per risalire la china. Il pronostico pende dalla parte della formazione ospite che si presenta all’appuntamento galvanizzata dagli ottimi risultati ottenuti finora, ma per i padroni di casa sarà necessario provare ad invertire la rotta.

Aperta a qualsiasi risultato Cremolino-Cavrianese, appaiate a quota sei punti nelle zone basse della classifica, con gli alessandrini che dopo la vittoria ottenuta contro il Tuenno, hanno ceduto domenica scorsa sul campo del Sommacampagna e i mantovani che hanno invece ottenuto la loro prima vittoria piena stagionale superando nel derby di coda il Medole. Per entrambe quindi la possibilità con un risultato positivo di risalire in classifica.

A chiudere Tuenno-Sommacampagna, con i veronesi che partono con tutti i favori del pronostico sul sempre ostico campo di Tovel e i trentini che daranno il massimo per portare a casa qualche punto importante, cercando di sfruttare al meglio il terreno amico.

Serie B

Archiviato il girone di andata, sono stati definiti i quattro gironi di qualificazione alle semifinali di Coppa Italia, manifestazione alla quale partecipano tutte le squadre e che prenderanno il via nel weekend. Girone 1 con Arcene, Noarna, Besenello e Cinaglio; girone 2 con Cereta, Castelli Calepio, Bonate Sopra e Segno; girone 3 con Settimo, Castiglione, Palazzolo e Ciserano; girone 4 con Chiusano, Bardolino, Real Cerrina e Fontigo.

Nel girone 1 trasferta da favorito a Cinaglio per l’Arcene, mentre sempre da favorito il Noarna riceverà il Besenello. Nel girone 2 in anticipo sabato pronostico per il Cereta che farà visita al Segno, mentre equilibrato si presenta il derby bergamasco Castelli Calepio-Bonate Sopra. Nel girone 3 il Ciserano ospiterà il Settimo, mentre il Castiglione attende il Palazzolo, sfide entrambe da seguire. Nel girone 4 lunga trasferta a Fontigo per l’astigiana Chiusano, così come per il Real Cerrina, che in terra gardesana sarà opposto al Bardolino.

Le vincenti i gironi, il cui ultimo turno è previsto il 22 luglio, si qualificheranno per le semifinali, previste sui campi di Castellaro, Cavriana e Guidizzolo il prossimo mese di agosto.

Femminile

Serie A

Si apre il girone di ritorno in serie A femminile con la prima della classe Tigliolese che non dovrebbe avere problemi nell’ospitalità al Ceresara. Il San Paolo d’Argon, fresco secondo, farà visita alla Pieese, con l’obiettivo di confermare la propria posizione. Proverà a tornare al successo il Dossena nella sfida casalinga alla Monalese. Turno di riposo per il Mezzolombardo.

Serie B

Quarta giornata di andata per il girone nord est di serie B che si è aperta martedì pomeriggio con l’anticipo Tuenno-Segno, incontro sospeso per maltempo dopo che le ospiti avevano vinto il primo set; recupero fissato per mercoledì 16 maggio. Domenica interessante derby mantovano tra Cavrianese, prima in coabitazione con il Segno, contro il Ceresara, mentre il favorito Cavalcaselle riceverà il Valgatara.

Per il girone piemontese in campo per la vetta solitaria Viarigi Feliciani e Monalese,  chiude Castell’Alfero-Viarigi Roma. 

Serie C e D Centro Italia

Domenica di pausa per la serie C e D del Centro Italia che riprenderà il 20 maggio con le semifinali di andata che vedranno opposte Mombaroccio-Treiese e Santarcangelo-Bagnacavallo. Il 27 le semifinali di ritorno.

Programma – Sabato 12 e domenica 13 maggio

Serie A – 9^ giornata

Tuenno-Sommacampagna (Arbitri: Formolo, Frasnelli, Negherbon), Cremolino-Cavrianese (Arbitri: Gambirasio, Galli, Legnani), Medole-Ceresara (Bonini, Vicari, Bianchi), Guidizzolo-Sabbionara anticipo sabato (Teli, Assoni, Paganelli), Cavaion-Solferino (Arbitri: Brunelli, Agnoli S., Agnoli E.), Castellaro-Mezzolombardo anticipo sabato (Arbitri: Caliaro, Merigo, Fraccaroli).

Classifica: Cavaion e Castellaro p.24, Mezzolombardo p.18, Ceresara p.16, Sommacampagna p.13, Guidizzolo e Solferino p.10, Sabbionara p.8 , Cremolino e Cavrianese p.6, Medole p.5, Tuenno p.4.

Prossimo turno (domenica 20 maggio ore 16): Sommacampagna-Castellaro anticipo sabato, Cavrianese-Tuenno, Ceresara-Cremolino, Sabbionara-Medole, Solferino-Guidizzolo, Mezzolombardo-Cavaion.

Serie B – Girone A 

Classifica: Arcene p.18, Chiusano p.17, Castiglione p.15, Castelli Calepio e Real Cerrina p.10,  Bonate Sopra p.6, Ciserano e Cinaglio p.4.

Prossimo turno (domenica 27 maggio ore 16): Arcene-Chiusano, Castelli Calepio-Bonate Sopra anticipo sabato, Cinaglio-Ciserano anticipo sabato, Castiglione-Real Cerrina.

Serie B – Girone B

Classifica: Cereta p.19, Settimo p.17, Bardolino p.13, Noarna p.11,  Palazzolo p.9, Besenello p.6, Fontigo p.5, Segno p.4.

Prossimo turno (domenica 27 maggio ore 16): Noarna-Settimo anticipo sabato, Segno-Cereta anticipo sabato, Palazzolo-Besenello, Bardolino-Fontigo.

Serie B – Coppa Italia – Qualificazioni – 1^ giornata

Girone 1: Cinaglio-Arcene (Arbitro: Raviola), Noarna-Besenello (Arbitro: Bressan).

Prossimo turno (domenica 20 maggio ore 16): Arcene-Besenello, Noarna-Cinaglio

Girone 2: Segno-Cereta anticipo sabato ore 17 (Arbitro: Tavernini), Castelli Calepio-Bonate Sopra (Arbitro: Assoni).

Prossimo turno (domenica 20 maggio ore 16): Cereta-Bonate Sopra, Castelli Calepio-Segno.

Girone 3: Ciserano-Settimo (Arbitro: Teli), Castiglione-Palazzolo (Arbitro: Paganelli).

Prossimo turno (domenica 20 maggio ore 16): Settimo-Palazzolo, Castiglione-Ciserano.

Girone 4: Fontigo-Chiusano (Arbitro: Sperotto), Bardolino-Real Cerrina (Arbitro: Tagliapietra).

Prossimo turno (domenica 20 maggio ore 16): Chiusano-Real Cerrina anticipo sabato), Bardolino-Fontigo.

Serie A femminile – 1^ giornata di ritorno

Dossena-Monalese ore 17, Tigliolese-Ceresara, Pieese-San Paolo d’Argon, riposa Mezzolombardo.

Classifica: Tigliolese p.17, San Paolo d’Argon p.11, Mezzolombardo p.10, Dossena p.9, Monalese e  Ceresara p.6, Pieese p.4.

Prossimo turno (domenica 20 maggio ore 16): Ceresara-Dossena ore 14, Tigliolese-San Paolo d’Argon, Pieese-Mezzolombardo domenica 27 maggio, riposa Monalese.

Serie B – Girone Nord Est – 4^ giornata

Cavalcaselle-Valgatara (Arbitro: Fasoli), Cavrianese-Ceresara (Arbitro: Viviani), Tuenno-Segno anticipo 8 maggio sospesa sul 2-6 0-30, recupero mercoledi 16 marzo ore 18:30 (Arbitro: Iob).

Classifica: Cavrianese e Segno p.7, Cavalcaselle p.5, Ceresara p.4, Tuenno p.2, Valgatara p.1.

Prossimo turno (domenica 20 maggio ore 16): Segno-Ceresara, Tuenno-Valgatara, Cavalcaselle-Cavrianese.

Serie B – Girone Nord Ovest – 2^ giornata

Viarigi Feliciani-Monalese (Arbitro: Porrato), Castell’Alfero-Viarigi Roma (Arbitro: Garetto).

Classifica: Monalese e Viarigi Feliciani p.3, Viarigi Roma e Castell’Alfero p.0.

Prossimo turno (domenica 20 maggio ore 16): Viarigi Roma-Viarigi Feliciani, Monalese-Castell’Alfero.

Serie C Centro Italia – Semifinali

Domenica 20 maggio ore 16

Mombaroccio-Treiese, Santarcangelo-Bagnacavallo

Domenica 27 maggio ore 16

Treiese-Mombaroccio, Bagnacavallo-Santarcangelo