Specialità

logo-frc

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

snapshotSERIE B - SUPERCOPPA

A GOITO SABATO IL RECUPERO

SI RIPRENDERA’ DA CERESARA-TUENNO 4-3

 

SABATO A GOITO LA COMMISSIONE TECNICA INCONTRA LE SOCIETA’

 

MASTER - CAMPIONATO ITALIANO,

LOMBARDIA ATTENDE LA VINCENTE DI TRENTINO-VENETO

DOMENICA A SACCA DI GOITO LA FINALISSIMA

 

 

di Giovanni Crosato

Serie B – Supercoppa

Riprenderà sabato pomeriggio alle ore 14.30 il match tra Ceresara e Tuenno che assegnerà sullo Sferisterio di Goito l’XI edizione della Supercoppa di serie B. Domenica scorsa sul punteggio di 4-3 a favore del Ceresara, l´arbitro Ottavio Caliaro era stato costretto alla sospensione causa pioggia.

Per i mantovani l’obiettivo sarà quello di ripetere quanto fatto dal Mezzolombardo nella passata stagione, quando dopo Coppa Italia e campionato, riuscirono a fare l’en plein facendo propria anche la Supercoppa. Compito della compagine della Val di Non sarà quello di impedire il bottino pieno al Ceresara, e provare a mettere la ciliegina sulla torta ad un’annata andata ben oltre le più rosee aspettative della vigilia.

Nella doppia sfida in campionato vittorie per il Ceresara, 13-8 all’andata e di misura in Val di Tovel, logico quindi che i mantovani partano con i favori del pronostico, ma i trentini, galvanizzati dalla promozione ottenuta la scorsa settimana, daranno battaglia.

Nell’Albo d’Oro di B lo scorso anno vittoria del Mezzolombardo (2016), poi un trofeo alla bergamasca Ubiali Ciserano (2015), Ceresara (2007), Carpeneto (2008), Malavicina (2009), Travagliato (2010), Castellaro (2011), Castiglione (2012), Sabbionara (2013) e Cinaglio (2014).

Sabato presso le aule polifunzionali di via Dante Alighieri 47 a Goito, dove è anche presente la mostra fotografica “40 anni di storia di tamburello dal 1971 al 2011” a cura e con foto di Pier Giuseppe Bollo e “I migranti goitesi e mantovani nel tamburello in Piemonte negli anni ‘60 e ‘70” curata da Enzo Cartapati, a partire dalle 9.30 si riunirà la Commissione Tecnica federale con le società di serie B, per illustrare le modalità di formazione dei gironi e del calendario e per presentare il sistema punti per la serie A, novità che dovrebbe essere introdotta dal 2019. Nel pomeriggio dalle 14.30 incontro con lo stesso ordine del giorno per le società di serie A.

Master

Ha preso il via sabato scorso il Campionato Italiano Master che si disputa per selezioni regionali ed è riservato ai giocatori che hanno compiuto il cinquantesimo anno di età. Quattro le Regioni partecipanti quest’anno, visto il forfeit da parte delle Toscana: Lombardia, Trentino, Piemonte e Veneto si daranno battaglia per succedere nell’Albo d’Oro alla selezione lombarda che si impose lo scorso anno sul campo di Noarna.

La prima semifinale  sabato sul campo di Bonate Sopra ha visto la netta vittoria dei detentori del titolo lombardi sul Piemonte, gara chiusasi con un secco 13-4. Giovedì pomeriggio a Sabbionara la seconda con il Trentino ad affrontare il Veneto.

Finalissima domenica 29 ottobre, sul campo di Sacca di Goito.

Indoor

Si terrà nel weekend a Rovereto, presso la Palestra Fucine, il 1° stage di allenamento in vista del prossimo Campionato del Mondo Indoor che si svolgerà a Barcellona il prossimo 8, 9 e 10 dicembre. Questi gli atleti convocati dal tecnico Salvatore Occhipinti: Gozzelino Davide (Sabbionara), Marchidan Luca (Cerrin), Battaglia Sergio (Ragusa), Merighi Alessandro (Noarna), Merighi Gabriele (Medole), Merighi Federico (Cavaion), Weber Gabriele (Mezzolombardo), Bertagna Enrico (Cereta), Festi Luca (Cavaion), Festi Manuel (Castellaro).

Programma – sabato 28 e domenica 29 ottobre

Serie B – Supercoppa

sabato 28 ottobre ore 14.30 - campo di Goito – Ceresara-Tuenno 4-3 sospesa

Campionato Italiano Master

Sabato 21 ottobre ore 15.30 – campo di Bonate Sopra – Lombardia-Piemonte 13-4

Giovedì 26 ottobre ore 15 – campo di Sabbionara – Trentino-Veneto

Domenica 29 ottobre ore 14.30 – campo di Sacca di Goito - Finalissima