Specialità

logo-frc

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Solferino CremolinoCAMPIONATI ITALIANI OPEN SABATO 22 E DOMENICA 23 APRILE 2017

SERIE B

SCONTRO AL VERTICE CERESARA-CASTIGLIONE

SERIE A FEMMINILE

ALEGRA SETTIME A DOSSENA

PIEESE A SAN PAOLO D’ARGON

SERIE B FEMMINILE

PRIMA GIORNATA

di Giovanni Crosato

Serie A

Sesta giornata per la massima serie che si aprirà nel pomeriggio di sabato con l’anticipo Guidizzolo-Castellaro. I padroni di casa hanno finora racimolato quattro punti, frutto della vittoria sul Cremolino e della sconfitta di misura sul campo del Sabbionara e sono ancora alla ricerca della giusta continuità di gioco, necessaria per portare a casa risultati positivi. Cammino netto fin qui per i campioni d’Italia in carica, che partono con tutti i favori del pronostico, decisi a confermarsi a punteggio pieno.

Non dovrebbe incontrare grossi problemi il Cavaion impegnato sul campo del Cremolino: troppa la differenza di valori in campo tra le due squadre, con i veronesi che partiranno concentrati per portare a casa il risultato pieno. Per gli alessandrini il compito sarà quello di ben figurare, in attesa di sfide sulla carta più agevoli.

Clou della domenica è lo scontro di alta classifica tra Sabbionara e Solferino (nella foto Stefano Tommasi - foto di Marcello Castrini fonte Fb), compagini che hanno cambiato poco rispetto alla passata stagione, quando fino all’ultima giornata si giocarono il podio del campionato. Un solo punto perso dalla formazione diretta da Andrea Fiorini in casa contro il Guidizzolo, a confermare, fino ad ora, quanto di buono fatto nel 2016, con l’obiettivo di continuare su questa strada. A punteggio pieno i mantovani che si presentano in terra trentina decisi a rimanere agganciati alla coppia Castellaro-Cavaion. Partita che si preannuncia equilibrata e aperta a qualsiasi risultato, tra due dei migliori team in circolazione.

Trasferta sul campo della Cavrianese per la quinta forza Sommacampagna, che dopo il ko iniziale sul campo del Castellaro, ha inanellato quattro convincenti vittorie, mettendosi subito dietro alle quattro meglio attrezzate. I mantovani, dopo la brillante prestazione di 15 giorni fa contro il Cavaion, hanno ceduto nettamente domenica sul campo del Castellaro, racimolando un solo gioco. Il pronostico vede i veronesi partire favoriti, ma la Cavrianese, dopo un calendario non certo agevole, è chiamata a provare a fare risultato per muovere una classifica che la vede ancora ferma al palo.

Sfida tra le neopromosse Bardolino-Mezzolombardo, con i gardesani ancora alla ricerca dei primi punti stagionali e di contro i trentini che hanno portato a casa due vittorie consecutive contro Medole e Ciserano e si presentano così in terra veronese con l’intenzione di continuare la propria serie positiva. Compito della formazione diretta da Sergio Zantedeschi sarà quello di fare risultato e per la classifica e per il morale. Difficile fare un pronostico, anche se l’entusiasmo dei trentini dopo due centri di fila, potrà fare la differenza.

A chiudere la giornata Ciserano-Medole, con i bergamaschi che dovranno fare punti per iniziare almeno ad eliminare la penalizzazione, avendo anche dalla loro il terreno amico, ma non sarà facile contro lo spessore del Medole, squadra più attrezzata e decisa a tornare alla vittoria dopo due sconfitte consecutive. Il pronostico è per i mantovani con Antonio Ghezzi e compagni chiamati a provarci.

Serie B

Si è chiuso tra lunedì e mercoledì il quinto turno della serie cadetta con l’Arcene che si è imposto nel posticipo sul Malavicina 13-8 ed è salito così al terzo a posto ad un solo punto dalla coppia di testa Ceresara-Castiglione e il Fontigo che ha invece avuto la meglio per 13-8 nella prosecuzione della partita interrotta per maltempo il sabato di Pasqua sul punteggio di 7-5 per i trevigiani che, grazie a questo risultato si portano a quota 9 punti in graduatoria, al sesto posto solitario.

Nel weekend di nuovo tutti in campo per la sesta giornata con tre anticipi previsti sabato pomeriggio e il clou domenica con lo scontro al vertice Ceresara-Castiglione.

Ad aprire le ostilità sabato pomeriggio la seconda forza Arcene parte con tutti i favori del pronostico sul campo della trentina Segno, decisa a continuare la sua corsa di vertice. Stesso discorso per l’altra neopromossa bergamasca Castelli Calepio che non dovrebbe avere grossi problemi nella partita casalinga contro il Cinaglio. A chiudere gli anticipi Castell’Alfero-Fontigo, partita che si preannuncia equilibrata, anche se il fattore campo è da parte astigiana.

Domenica la sfida di cartello e derby mantovano tra Ceresara e Castiglione, entrambe a punteggio pieno e già dalla vigilia principali candidate alla promozione nella massima serie. Difficile fare un pronostico, tra due compagini solide e complete in ogni reparto, anche se gli ospiti, sulla carta, sembrano avere qualcosa in più. Di certo sarà una bella gara, aperta a qualsiasi risultato.

Turno casalingo per il Tuenno, in crescita rispetto all’avvio di campionato, che riceverà a Tovel la visita del Noarna, sconfitto sabato scorso dal Castelli Calepio, in un match dall’esito incerto. Cercherà il primo centro stagionale il Besenello nell’ospitalità al Cereta, vittorioso sabato scorso di misura e in rimonta sul Segno. A chiudere la giornata Malavicina-Nave San Rocco, fondamentale per entrambe, con i padroni di casa ancora fermi al palo e quindi alla ricerca di punti per muovere la classifica, e gli ospiti che dopo la vittoria all’esordio, hanno conosciuto solo sconfitte.

Serie A femminile

Quarta giornata per la serie A femminile con l’attuale capolista Pieese che farà visita al San Paolo d’Argon. Trasferta in terra bergamasca anche per le campionesse d’Italia e d’Europa in carica dell’Alegra Settime impegnate da favorite a Dossena. Turno casalingo per la Tigliolese contro l’ostico Mezzolombardo. In campo il 25 aprile Ceresara e Viarigi Feliciani, giornata che vedrà anche i recuperi di San Paolo d’Argon-Alegra Settime e Pieese-Tigliolese.

Serie B femminile

Prende il via nel weekend anche il campionato di serie B femminile con undici squadre suddivise in due gironi: nel girone Piemonte le astigiane Castell’Alfero, Monalese, Tigliolese, Viarigi Roma e l’alessandrina Basaluzzo, nel girone Trentino-Lombardia-Veneto la mantovana Ceresara, le veronesi Cavalcaselle, Negarine e Valgatara e le trentine Besenello e Tuenno. Per il girone Piemonte in anticipo sabato Viarigi Roma-Monalese, mentre lunedì nel pomeriggio Tigliolese-Castell’Alfero, a riposo il Basaluzzo. Girone Trentino-Lombardia-Veneto al via sabato con un anticipo della seconda giornata, visto lo svolgimento nel prossimo weekend del Memorial Alice Magnani sul campo di Povegliano Veronese, tra Negarine e Ceresara. Domenica ancora le mantovane di scena a Tuenno e le veronesi nel derby contro il Cavalcaselle. Chiude Besenello-Valgatara.

Serie C Centro Italia

Secondo concentramento per il girone A a Santarcangelo di Romagna, dove la squadra locale sarà impegnata un triangolare contro Bagnacavallo e Padova.

Esordio invece per il girone B a Fonte Nuova, squadra che come il Padova si affaccia per la prima volta nella serie C open, che ospiterà le toscane Firenze e Casale Marittimo.

Nel girone C terza giornata con incontro tra Mondolfo e Treiese.

Trofeo Boglioni

Martedì 25 aprile, sul campo di Cortefranca (Brescia), si disputerà il II Memorial Mosè Boglioni, per anni stimato Presidente della Commissione Tecnica Arbitrale, cui la Federazione, la famiglia e la locale società hanno voluto dedicare un evento di massimo livello, a ricordo dell’impegno profuso nel mondo del tamburello. Quest’anno la partita, ad invito, vedrà di fronte alle ore 15 Cavrianese e Solferino.

Programma

Sabato 22 e domenica 23 aprile ore 15.30

Serie A – Sesta giornata

Ciserano-Medole, Bardolino-Mezzolombardo, Cavrianese-Sommacampagna, Guidizzolo-Castellaro (anticipo sabato), Cremolino-Cavaion, Sabbionara-Solferino.

Classifica: Cavaion, Solferino e Castellaro p.15, Sabbionara p.14, Sommacampagna p.12, Medole e Mezzolombardo p.6, Guidizzolo p.4, Cremolino p.3, Bardolino e Cavrianese p.0, Ciserano p.-2.

Prossimo turno (domenica 30 aprile ore 15.30): Bardolino-Ciserano, Mezzolombardo-Cavrianese (ore 16.30), Sommacampagna-Guidizzolo, Castellaro-Cremolino, Cavaion-Sabbionara, Medole-Solferino.

Serie B – Sesta giornata

Segno-Arcene (anticipo sabato), Besenello-Cereta (ore 16), Castell’Alfero-Fontigo (andata sabato), Ceresara-Castiglione, castelli Calepio-Cinaglio (andata sabato), Tuenno-Noarna, Malavicina-Nave San Rocco.

Recupero: Fontigo-Besenello 13-8

Classifica: Castiglione e Ceresara p.15, Arcene p.14, Castelli Calepio p.12, Castell’Alfero p.10, Fontigo p.9, Noarna p.8, Tuenno p.7, Cereta p.5, Nave San Rocco, Cinaglio e Segno p.3, Besenello p. 1 e Malavicina p.0.

Prossimo turno (domenica 30 aprile ore 15.30): Segno-Besenello, Cereta-Castell’Alfero (anticipo sabato), Fontigo-Ceresara, Castiglione-Castelli Calepio, Cinaglio-Tuenno, Noarna-Malavicina, Arcene-Nave San Rocco.

Serie A femminile – Quarta giornata

Ceresara-Viarigi Feliciani (25 aprile), Dossena-Alegra Settime, Tigliolese-Mezzolombardo, San Paolo d’Argon-Pieese.

Da recuperare: Alegra Settime-San Paolo d’Argon rinviata 25 aprile ore 15.30, Viarigi Feliciani-Mezzolombardo rinviata lunedì 1 maggio ore 14.30, Pieese-Tigliolese rinviata 25 aprile ore 16.30, Tigliolese-San Paolo d’Argon sospesa rinviata 1 maggio ore 16.

Classifica: Pieese* p.6, Mezzolombardo* p.5, Ceresara e Alegra Settime* p.4, Tigliolese** p 3, San Paolo d’Argon** p.2, Viarigi Feliciani* e Dossena p.0.

* una partita in meno

** due partite in meno

Prossimo turno (domenica 30 aprile ore 15.30): Alegra Settime-Tigliolese (anticipo sabato), Viarigi Feliciani-Dossena, Pieese-Ceresara, Mezzolombardo-San Paolo d’Argon.

Serie B femminile – Prima giornata

Girone Piemonte

Tigliolese-Castell’Alfero (lunedì ore 17), Viarigi Roma-Monalese, riposa Basaluzzo.

Prossimo turno (domenica 30 aprile ore 15.30): Monalese-Castell’Alfero (andata 28 aprile ore 18.45), Viarigi Roma-Basaluzzo, riposa Tigliolese.

Girone Lombardia-Veneto-Trentino

Tuenno-Ceresara (ore 14), Cavalcaselle-Negarine, Besenello-Valgatara (ore 14)

Anticipo seconda giornata Negarine-Ceresara (sabato ore 17.30)

Prossimo turno (domenica 30 aprile ore 15.30): Valgatara-Cavalcaselle (anticipo sabato), Besenello-Tuenno.

Serie C Centro Italia

Girone A – secondo Concentramento

A Santarcangelo: Santarcangelo-Bagnacavallo, Padova-perdente, Padova-Vincente

Classifica: Bagnacavallo p.6, Santarcangelo p.3, Torrita p.0.

Girone B – Primo concentramento

A Fonte Nuova: Fonte Nuova-Firenze, Casale Marittimo-perdente, Casale Marittimo-vincente

Girone C - Terza giornata

Mondolfo-Treiese, riposa Mombaroccio

Classifica: Mombaroccio p.6, Treiese e Mondolfo p.0.

Prossimo turno (martedì 25 aprile ore 15.30): Mombaroccio-Treiese, riposa Mondolfo.