Open

Serie A e B maschile - 2° giornata di ritorno

images/News_2022/OPEN/Calendari_Serie_AeB_Maschile/Foto/AT_Salvi_Tamburello_Fumane-Salvi_07.05.2022/280370444_4933557100095799_8875072070170322342_n.jpg

Articolo di Franco Longo - Foto Tamburello Salvi

Serie A: Cavrianese – Solferino di nuovo avversarie; in settimana Manuel Beltrami e compagni hanno fatto loro il derby qualificandosi per la Coppa Italia, delicata sfida salvezza Cavaion – Fontigo

Nel fine settimana si disputerà la seconda giornata di ritorno del massimo campionato maschile. A distanza di tre giorni si ritroveranno ancora di fronte Cavrianese e Solferino. Il derby mantovano in Coppa Italia nel secondo set è stato in certo fino alla fine. Netta la vittoria e la supremazia dei ragazzi di Mario Spazzini nella prima parte di gara. La Cavrianese sabato cercherà di riscattare il ko infrasettimanale, sconfitta che l'ha estromessa dalla Coppa Italia, manifestazione dove nella scorsa stagione in B arrivò in finale e fu sconfitta dal Fontigo. La sfida si preannuncia combattuta. Servirà il miglior Solferino per mettere ko Luca Fedrighi e compagni.

Per quanto riguarda la giornata di domenica sfida di fondamentale importanza per il Sabbionara che affronterà in casa il Ceresara. I trentini devono assolutamente vincere per lasciare l'ultimo posto in classifica. Gaberiel Fiorini e compagni oltre a fare risultato devono sperare anche in qualche passo falso delle dirette concorrenti. Il team mantovano non può permettersi passi falsi perchè con una sconfitta si troverebbe in piena zona retrocessione.

Il Sommacampagna affronterà in casa il Cremolino, avversario sempre ostico, anche se Gabriel Weber e compagni partono con i favori del pronostico. Nel turno precedente gli alessandrini hanno conquistato un punto alla viglia insperato contro i campioni d'Italia e d'Europa del Castellaro.

Chiamato al riscatto il Castellaro dopo la mezza battuta di arresto della settimana scorsa a Cremolino. La squadra di Luca Baldini sarà opposta al Guidizzolo, reduce da un doppio ko contro l'Arcene, prima in campionato, poi nello spareggio per accedere alla semifinale di Coppa Italia. In casa Castellaro si spera di poter contare per tutta la gara su Manuel Festi, non al meglio domenica scorsa e uscito dal campo.

Sfida molto delicata per il Tuenno opposto all'Arcene. Nella gara di andata i ragazzi di Jonny Negherbon disputarono una delle migliori gare di questo campionato strappando un punto ai bergamaschi. Enrico Bertagna e compagni sono reduci dalla vittoria contro il Fontigo nella gara di campionato che hanno anticipato per il loro impegno in Coppa Europa e dal doppio successo contro il Guidizzolo.

Chiude la giornata il derby veneto Cavaion – Fontigo, gara fra due squadre in lotta per la salvezza. Il Fontigo dopo un girone di andata non facile ha iniziato a prendere confidenza con la massima serie e si è rilanciato in chiave salvezza. Per il Cavaion un'altra sfida salvezza, la seconda consecutiva dopo quella della settimana scorsa contro il Tuenno vinta al tie break.

Serie B: la capolista Castiglione affronta il Valle San Felice, team di bassa classifica, ma reduce da due successi consecutivi, in programma anche il derby veronese Palazzolo – Bardolino.

Seconda di ritorno anche per i cadetti. Impegno sulla carta agevole per la capolista Castiglione opposta al Valle San Felice. I trentini sono reduci da due vittorie consecutive, ma la differenza di valori in campo è netta. Pronostico a favore dei padroni di casa. Si gioca sabato.

Il Dossena, galvanizzato dal successo dello spareggio per la coppa Italia contro il Bardolino 6-4, 6-5 farà vista al Cereta, sconfitto a Segno nell'ultimo turno di campionato.

Sabato in anticipo il Castelli Calepio andrà sul campo del Valgatara, trasferta non certo agevole per Federico Tanino e compagni.

Derby veronese Palazzolo – Bardolino con i gardesani in cerca di riscatto dopo la sconfitta di giovedì contro il Dossena che è costata loro l'eliminazione dalla Coppa Italia. La squadra di Andrea Baietta può fare molto di più e domenica scorsa lo ha ampiamente dimostrato, mettendo ko la capolista Castiglione. Il Palazzolo domenica scorsa è riuscito a conquistare due punti contro il Castelli Calepio, seconda della classe.

Favorito il Malavicina nel derby lombardo contro il Capriano del Colle. I mantovani mercoledì vincendo a Segno hanno conquistato l'accesso alla Coppa Italia. La compagine bresciana è ultima, ma dalla sua fino ad oggi ha avuto davvero poca fortuna e da diverso tempo è costretta a giocare in formazione rimaneggiata.

Altra gara in programma sabato Segno – Monte, con i trentini in cerca di riscatto dopo il ko contro il Malavicina. In casa Segno si spera in una pronta reazione e di recuperare Alessio Franzoi. Pronostico per la compagine trentina, splendida rivelazione di questa prima parte di campionato, una compagine in C nella scorsa stagione, ma che si sta ben comportando fra i cadetti.

Serie A 2° di ritorno domenica 26 giugno ore 16.00

Cavrianese-Solferino sabato

ARBITRO: Teli (Paganelli Reccagni)

Sabbionara-Ceresara

ARBITRO: Tavernini (Gazzini, Girardelli)

Sommacampagna-Cremolino

ARBITRO: Caliaro (Fraccaroli, Rizzi)

Castellaro-Guidizzolo

ARBITRO: Bressan (Postighel, Matteo Sogliani)

Tuenno-Arcene

ARBITRO: Formolo (Pallaver, Marangon)

Cavaion-Fontigo.

ARBITRO: Gambirasio (Galli, Legnani)

Classifica: Castellaro, Sommacampagna e Arcene 32, Solferino 28, Cavrianese 23, Guidizzolo e Cremolino 14, Ceresara 12, Cavaion 9, Tuenno e Fontigo 8, Sabbionara 7.

Arcene e Fontigo una gara in più.

Serie B 2° di ritorno domenica 26 giugno ore 16.00

Cereta-Dossena

ARBITRO: Carletti

Valgatara-Castelli Calepio sabato ore 16.00

ARBITRO: Sona

Palazzolo-Bardolino

ARBITRO: Brunelli

Castiglione-Valle San Felice sabato ore 16.00

Capriano del Colle-Malavicina

ARBITRO: Locatelli

Segno-Monte sabato ore 21.30

ARBITRO: Negherbon

Classifica: Castiglione 30, Bardolino 26, Segno 25, Castelli Calepio e Malavicina 24, Dossena 22, Palazzolo 16, Valgatara 15, Cereta 13, Monte e Valle San Felice 9, Capriano del Colle 3.