Open

Serie B femminile - resoconto della 1° giornata

images/News_2022/OPEN/Calendari_SerieAeB_Femminile/pieese_SerieB_Femm_2022.jpg

Articolo di Franco Longo - Foto dal web ASD Pieese

Tuenno e Faedo ok, nel girone due Ciserano solo in vetta.

Ha avuto inizio anche la B femminile. Le due favorite per la promozione in A Faedo e Tuenno hanno superato rispettivamente Aldeno e Valgatara. Le aldenesi hanno disputato una buona gara, pagando l'inesperienza. In casa Aldeno da sottolineare la buona gara della giovane Elisea Baldo. Tuenno in scioltezza nel primo set vinto 6-0, ottima la prova di tutto il collettivo di Virna Pilati. Prestazione positiva per Paola Daldoss, un lusso per la cadetteria. Buona gara anche delle terzine Alessia Castellan e Veronica Lorenzoni. Nel primo set le veronesi arrivano in due occasioni al 40 pari, perdendolo in entrambe le circostanze. Anita Coccia e compagne comunque hanno tutte le carte in regola per fare un buon campionato. Ko di misura per il Rallo contro il Monte. Nel girone due hanno riposato Ciserano e Pieese che avevano anticipato la loro gara domenica scorsa. Netta affermazione delle bergamasche. Successi al tie break per Cavalcaselle e Cavrianese che superano rispettivamente Capriano del Colle e Bonate Sotto. 

Risultati

Girone 1: Faedo-Aldeno 6-2, 6-4; Tuenno-Valgatara 6-0, 6-3; Monte-Rallo 6-5, 6-5. 

Classifica: Faedo, Tuenno e Monte 3, Aldeno, Valgatara e Rallo 0. 

Girone 2: Cavalcaselle-Capriano del Colle 5-6, 6-5 (tb 8-3); Bonate Sotto-Cavrianese 6-5, 2-6 (tb 1-8); Ciserano-Pieese 6-0, 6-3. 

Classifica: Ciserano 3, Cavalcaselle e Cavrianese 2, Capriano del Colle e Bonate Sotto 1, Pieese 0