Open

Campionati Italiani OPEN: il resoconto di sabato 2 e domenica 3 Aprile

images/News_2022/OPEN/Calendari_Serie_AeB_Maschile/Foto/Grandi_Guidizzolo-Arcene_03.04.2022/277728717_5885829564767584_4426396077068577488_n.jpg

Articolo di Giovanni Crosato – Foto di Giancarlo Grandi

Serie A: pronostici rispettati

Ha preso il via nel weekend il massimo Campionato Open, il 109° dal primo disputato nel 1896, con dodici squadre al via e il Castellaro, detentore del 108° titolo, a difendere lo scudetto conquistato nel 2021 al termine di un lungo testa a testa con il Solferino. Alla compagine mantovana anche Coppa Italia, Supercoppa e Coppa Europa in un’annata davvero trionfale.

Nessuna sorpresa nel primo turno con i campioni d’Italia in carica che soffrono in avvio di partita prima di lasciare al palo il Cremolino, ko per 6-3, 6-0. Bene anche il Solferino che espugna senza troppe difficoltà Sabbionara, così come il Sommacampagna in anticipo sabato sul Ceresara e l’Arcene sul Guidizzolo. Nello scontro tra neopromosse bene la Cavrianese, forte di un organico competitivo, che piega la resistenza della trevigiana Fontigo. Nella sfida più equilibrata di giornata bene il Cavaion che sul terreno amico batte il Tuenno.

Serie B: Castiglione esordio con cappotto

Al via anche la serie cadetta con il favoritissimo Castiglione che in anticipo sabato infligge un duro cappotto alla gardesana Bardolino. Sempre sabato bella affermazione del Malavicina sul campo del Monte, mentre nello scontro tra le neopromosse prevale al tie break il Valgatara sull’orobica Dossena.

Domenica esordio positivo per il giovane Segno che espugna il terreno del Cereta; grande lotta a Capriano del Colle con il Valle San Felice a spuntarla al tie break e a Palazzolo, con il Castelli Calepio a vincere in rimonta sul team di casa.

Risultati sabato 2 e domenica 3 aprile ore 15.30

Serie A – 1^ giornata – Ore 15.30

Sabbionara-Solferino 0-2 (2-6, 2-6) (Arbitri: Bressan, Fadanelli, Postinghel), Sommacampagna-Ceresara sabato 2-0 (6-1, 6-1) (Arbitri: Angeli, Fraccaroli, Frare), Castellaro-Cremolino 2-0 (6-3, 6-0) (Arbitri: Agnoli, Bonini, Vicari), Arcene-Guidizzolo 2-0 (6-1, 6-2) (Arbitri: Gambirasio, Galli, Legnani), Cavaion-Tuenno 2-0 (6-5, 6-3) (Arbitri: Tavernini, Frasnelli, Filippi), Cavrianese-Fontigo sabato 2-0 (6-3, 6-3) (Arbitri: Rizzi, Bertoloni, Reccagni).

Classifica: Sommacampagna, Arcene, Castellaro, Solferino, Cavrianese, Cavaion p.3, Ceresara, Guidizzolo, Cremolino, Sabbionara, Fontigo, Tuenno p.0.

Prossimo turno (domenica 10 aprile ore 15.30): Solferino-Cavrianese, Ceresara-Sabbionara, Cremolino-Sommacampagna, Guidizzolo-Castellaro, Arcene-Tuenno, Fontigo-Cavaion.

Serie B –1^ giornata – Ore 15.30

Valgatara-Dossena sabato 2-1 (6-4, 2-6, 8-5) (Arbitro: Viviani), Palazzolo-Castelli Calepio 1-2 (6-3, 3-6, 5-8) (Arbitro: Teli), Castiglione-Bardolino sabato 2-0 (6-0, 6-0) (Arbitro: Paganelli), Capriano del Colle-Valle San Felice 1-2 (6-5, 2-6, 3-8) (Arbitro: Carletti), Monte-Malavicina sabato 0-2 (4-6, 3-6)  (Arbitro: Bonando), Cereta-Segno 0-2 (2-6, 3-6) (Arbitro: Sona).

Classifica: Castiglione, Segno, Malavicina p.3, Valgatara, Castelli Calepio, Valle San Felice p.2, Dossena, Palazzolo, Capriano del Colle p.1, Bardolino, Monte, Cereta p.0.

Prossimo turno (domenica 10 aprile ore 15.30): Dossena-Cereta sabato, Castelli Calepio-Valgatara, Bardolino-Palazzolo, Valle San Felice-Castiglione sabato ore 14.30, Malavicina-Capriano del Colle, Monte-Segno sabato 9 aprile ore 14.30.