Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Open

Campionati Italiani OPEN Sabato 1 e Domenica 2 Maggio: il resoconto delle giornate

Articolo di Giovanni Crosato - Foto Roma Tamburello MMXX

Maschile

Serie A: Castellaro e Solferino senza problemi. bene Arcene, Cremolino e Tuenno

Quarta giornata per la massima serie maschile con i campioni d’Italia in carica del Castellaro che senza troppe difficoltà si impone nel derby col Guidizzolo. Identico copione per il Solferino che concede un solo gioco al Ceresara. Le due compagini virgiliane si trovano ora in vetta solitarie, visto il turno di riposo osservato dal Sommacampagna. A punteggio pieno anche l’Arcene che, dopo la sosta di domenica scorsa, non lascia nemmeno un gioco al malcapitato Castiglione.

Continua il buon momento del Cremolino che espugna Cavaion, ottenendo la sua terza vittoria consecutiva, e sale così a quota 9 punti in graduatoria.

Grande battaglia nel derby trentino Sabbionara-Tuenno, con la formazione ospite che bissa il successo di una settimana fa con il Castiglione e conquista altri tre punti importantissimi. Ancora fermi al palo invece i padroni di casa, che hanno patito l’infortunio occorso a Samuele Fiorini nel primo set.

Serie B: guida Cavrianese, segue Monte

Quarto turno anche per la serie cadetta con tre anticipi in programma nel pomeriggio di sabato. Continua senza intoppi la marcia della Cavrianese che in una delle sfide più interessanti di giornata concede un solo gioco al Palazzolo. Conferma il suo ottimo momento la veronese Monte che piega sul terreno amico il Capriano del Colle e balza al secondo posto in graduatoria con 10 punti all’attivo. In due tempi Cereta-Castelli Calepio, sospesa per pioggia sabato sul punteggio di 6-1 4-4 per la squadra di casa, che porta poi a casa l’intera posta in palio nella prosecuzione di domenica mattina spuntandola per 6-5.

Nelle gare in programma domenica bene il Bardolino che costringe al primo ko stagionale la bergamasca Bonate Sopra e si rilancia in classifica. Torna ai tre punti il Ciserano che si impone sul Valle San Felice; a chiudere il terzo centro di fila del Fontigo che in trasferta ha la meglio nettamente sul Malavicina.

Femminile

Serie A: primo centro per Mezzolombardo e Segno. Rinviata Dossena-Tigliolese

Nella seconda giornata del massimo campionato femminile sorridono alle trentine Mezzolombardo e Segno le sfide a San Paolo d’Argon e Cavrianese. Per entrambe si tratta del primo successo, dopo le sconfitte patite all’esordio rispettivamente a sorpresa a Cavriana per il Mezzolombardo e prevedibile a Tigliole per il Segno.

Rinviata per maltempo la gara clou Dossena-Tigliolese.

Serie B: Seconda Giornata

Seconda giornata anche per i due gironi di B femminile, nel primo di confermano a punteggio pieno il Cereta sul campo del Capriano del Colle, il Ceresara nel derby con la Cavrianese e la Pieese in trasferta a Bonate Sotto.

Nel secondo girone vetta solitaria per il Tuenno che batte il Monte. Equilibrio nel deby Valgatara-Carianese, con la formazione ospite a vincere di misura al tie break. Primo centro per l’Aldeno che in casa supera il Cavalcaselle.

Serie C Centro Italia

Ha preso il via domenica il Campionato di Serie C Centro Italia che vede ai nastri di partenza cinque squadre: il Club Sportivo Firenze e il Torrita di Siena per la Toscana, il Bagnacavallo di Ravenna per l’Emilia Romagna, la Treiese per le Marche e la Roma per il Lazio. Le squadre si affronteranno in un girone all’italiana con partite di andata e ritorno, con la prima squadra classificata che accederà alle finali nazionali di serie C e la seconda alle finali di serie D.

Nel primo turno vittorie per il Bagnacavallo sul Firenze e per la Treiese su Roma. A riposo il Torrita.

 

Risultati sabato 1 e domenica 2 maggio

Serie A – 4^ giornata

Sabbionara-Tuenno 0-2 (4-6, 5-6) (Arbitri: Frasnelli, Negherbon, Gazzini), Ceresara-Solferino 0-2 (0-6, 1-6) (Arbitri: Bressan, Postinghel, Sogliani), Cavaion-Cremolino 0-2 (4-6, 3-6) (Arbitri: Carletti, Sona, Rizzi), Guidizzolo-Castellaro 0-2 (2-6, 1-6) (Arbitri: Caliaro, Fraccaroli, Viviani), Arcene-Castiglione 2-0 (6-0, 6-0) (Arbitri: Gambirasio, Legnani, Galli), riposa Sommacampagna.

Classifica: Solferino e Castellaro p.12,  Sommacampagna* Arcene* e Cremolino p.9, Tuenno* p.6, Guidizzolo p.2, Castiglione* p.1, Sabbionara, Ceresara e Cavaion p.0.

* hanno osservato il turno di riposo

Prossimo turno (domenica 9 maggio ore 16): Sabbionara-Ceresara, Solferino-Cavaion, Cremolino-Guidizzolo, Sommacampagna-Castiglione, Tuenno-Arcene, riposa Castellaro.

Serie B – 4^ giornata

Ciserano-Valle San Felice 2-0 ( 6-4, 6-1) (Arbitro: Locatelli), Palazzolo-Cavrianese sabato 0-2 (1-6, 0-6) (Arbitro: Tavernini), Malavicina-Fontigo 0-2 (2-6, 1-6) (Arbitro: Merigo), Bonate Sopra-Bardolino 0-2 (4-6, 1-6) (Arbitro: Agnoli), Monte-Capriano del Colle sabato 2-0 (6-3, 6-3) (Arbitro: Bressan), Cereta-Castelli Calepio sabato 2-0 (6-1, 6-5) (Arbitro: Bonini).

Classifica: Cavrianese p.12, Monte p.10, Bonate Sopra e Fontigo p.8, Palazzolo e Cereta p.7, Ciserano e Bardolino p.6, Castelli Calepio p.5, Capriano del Colle p.2, Malavicina p.1, Valle San Felice p.0.

Prossimo turno (domenica 9 maggio ore 16): Ciserano-Palazzolo, Malavicina-Cavrianese, Fontigo-Bonate Sopra, Bardolino-Monte, Capriano del Colle-Cereta, Valle San Felice-Castelli Calepio sabato ore 15.

Serie A femminile – 2^ giornata

Mezzolombardo-San Paolo d’Argon 2-0 (6-1, 6-4) (Arbitro: Tavernini), Segno-Cavrianese 2-0 (6-3, 6-0) (Arbitro: Angeli), Dossena-Tigliolese rinviata (Arbitro: Paganelli).

Classifica: Tigliolese*, Cavrianese, Segno, Mezzolombardo e Dossena* p.3, Mezzolombardo, San Paolo d’Argon e Segno p.0.

*una partita in meno

Prossimo turno (domenica 9 maggio ore 16): Cavrianese-Tigliolese, Segno-San Paolo d’Argon, Mezzolombardo-Dossena.

Serie B femminile – 2^ giornata

Girone 1

Capriano del Colle-Cereta 0-2 (1-6, 5-6) (Arbitro: Assoni), Cavrianese-Ceresara 0-2 (0-6, 0-6) (Arbitro: Bianchi), Bonate Sotto-Pieese 0-2 (3-6, 0-6) (Arbitro: Vicari).

Classifica: Pieese, Ceresara e Cereta p.6, Cavrianese, Capriano del Colle, Bonate Sotto p.0.

Prossimo turno (domenica 9 maggio ore 16): Ceresara-Pieese, Cereta-Cavrianese, Capriano del Colle-Bonate Sotto sabato.

Girone 2

Valgatara-Carianese 1-2 (3-6, 6-2, 7-9) (Arbitro: Facciotti), Tuenno-Monte 2-0 (6-1, 6-1) (Arbitro: Formolo), Aldeno-Cavalcaselle 2-0 (6-1, 6-2) (Arbitro: Teli).

Classifica: Tuenno p.6, Carianese p.5, Valgatara p.4, Aldeno p.3, Monte e Cavalcaselle p.0.

Prossimo turno (domenica 9 maggio ore 16): Monte-Cavalcaselle ore 15, Carianese-Tuenno, Valgatara-Aldeno

Serie C Centro Italia

Bagnacavallo-Firenze 2-0 (6-0, 6-3) (Arbitro: Calamante), Roma-Treiese 0-2 (2-6, 3-6) (Arbitro: Sorrentino), riposa Torrita.

Classifica: Bagnacavallo e Treiese p.3, Firenze, Roma e Torrita p.0.