Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Open

CAMPIONATI ITALIANI OPEN - AL VIA IL GIRONE B DI SERIE B FEMMINILE E LA SERIE C DEL CENTRO ITALIA

CAMPIONATI ITALIANI OPEN

SABATO 6 E DOMENICA 7 APRILE

 

SERIE A

SOLFERINO NEL DERBY CON LA CAVRIANESE,

SABBIONARA ATTENDE SOMMACAMPAGNA

 

SERIE B

CASTIGLIONE ANTICIPA SABATO A SETTIMO

TUENNO RICEVE CISERANO

 

FEMMINILE

A VIA IL GIRONE B DI SERIE B

 

CENTRO ITALIA

PARTE LA SERIE C

 fotoOPENfemminile_Amerio.jpg

Foto di Massimo Amerio - Fonte foto Facebook

 

di Giovanni Crosato

Serie A

Terza giornata per la massima serie maschile con tutti gli incontri previsti la domenica e la capolista Solferino impegnata in casa e da favorita nel derby con la Cavrianese, che dopo il punto strappato sul campo del Guidizzolo ha ceduto nettamente in casa contro l’altra prima della classe Sabbionara.

Non dovrebbe sulla carta avere problemi il team del presidente Mario Spazzini a continuare la sua corsa al vertice, anche se i derby possono sempre presentare sorprese.

In casa anche il Sabbionara che riceverà la visita del Sommacampagna che in entrambe le prime uscite, dopo aver conquistato il primo set, ha ceduto alla distanza ottenendo due sconfitte al tie break, la prima sul campo della neopromossa Chiusano e la seconda contro il Guidizzolo. Per il Sabbionara un ottimo inizio, favorito anche dal calendario che gli ha riservato la neopromossa Cereta e la Cavrianese. Partita che vede i padroni di casa partire favoriti, con i veronesi che però daranno battaglia.

Agevole sulla carta l’impegno del Cavaion che sul terreno amico ospiterà la matricola Cereta, ancora ferma a quota zero punti. I campioni d’Italia in carica partono con tutti i favori del pronostico contro i mantovani che, dal canto loro, proveranno a ben figurare.

Chiamato a conquistare il primo successo stagionale il Castellaro in casa contro la matricola Chiusano:  i campioni d’Europa in carica nelle prime due uscite hanno patito altrettante sconfitte al tie break, prima sul campo dell’Arcene e poi su quello di Cremolino. Per i virgiliani sarà d’obbligo fare bottino pieno per il morale e soprattutto per rilanciarsi e mantenersi a contatto con le pretendenti ai massimi traguardi stagionali, dopo un avvio tutt’altro che positivo. Per gli astigiani, dopo l’ottimo e vittorioso esordio casalingo contro il Sommacampagna, è arrivata una netta sconfitta a Arcene e non sarà certo facile la trasferta in terra mantovana, dove l’obiettivo sarà quello di lottare, e perché no, provare a sfruttare il momento difficile della compagine diretta da Luca Baldini.

Prova della verità per il Cremolino, che dopo aver costretto il Cavaion a cedere un punto all’esordio, si è ripetuto domenica contro il Castellaro, mettendolo ko, a conferma che il team alessandrino ha le carte in regola per dire la sua nel corso di questa stagione in tutte le competizioni. Daniele Ferrero e compagni riceveranno la visita del Ceresara, ancora a quota zero punti, che ha dovuto però fare i conti con un calendario difficile visto che ha affrontato Solferino e Cavaion. Pronostico per il Cremolino, con gli ospiti che proveranno a giocarsela fino in fondo.

Chiude il turno Arcene-Guidizzolo due formazioni che hanno positivamente impressionato nelle prime due uscite: per i bergamaschi grande vittoria sul Castellaro al tie break, bissata poi da quella netta contro il Chiusano; per i mantovani due ottime prestazioni con successi in rimonta contro Cavrianese e Sommacampagna. La compagine del presidente Corrado Gatti ha sulla carta qualcosa in più e parte con i favori del pronostico, ma il Guidizzolo visto in questo avvio ci proverà.

 

Serie B

A braccetto con la serie A, terza giornata anche per la serie cadetta con la capolista a punteggio pieno Castiglione che sarà impegnata sabato pomeriggio sull’ostico campo della veronese Settimo con l’obiettivo di continuare la sua corsa in vetta alla graduatoria. Sempre in anticipo sabato Palazzolo-Noarna, partita che si preannuncia equilibrata e aperta a qualsiasi risultato. Domenica pomeriggio a Rallo il Tuenno, secondo ad una lunghezza dal Castiglione, riceverà la visita del Ciserano, mentre l’altra seconda Castelli Calepio partirà favorita sul campo del Besenello. Match aperto tra Dossena e Bardolino, mentre proverà a sfruttare al meglio il terreno amico il Bonate Sopra opposto alla trevigiana Fontigo.  

 

Serie B femminile

Prende il via nel weekend il girone B del campionato di serie B femminile che vedrà al via cinque squadre: le trentine Patone, Rallo e Segno e le veronesi Cavalcaselle e Carianese. Quattro invece le squadre presenti nel girone A, al via il prossimo 28 aprile, due piemontesi Viarigi e Castell’Alfero e due mantovane, Sacca e Ceresara. Termine della regular season il 23 giugno e a seguire semifinali scudetto il 30 giugno e il 14 luglio con incrocio tra le prime e seconde dei due gironi. Finalissima per l’assegnazione del titolo italiano il 21 luglio sul campo di Goito, organizzazione assegnata alla locale società della Sordelliana nell’ultimo Consiglio federale.

Domenica la prima giornata del girone B con gli incontri Patone-Cavalcaselle e Carianese-Segno, a riposo il Rallo.

 

Serie C - Centro Italia

Ai nastri di partenza anche il campionato interregionale di serie C del Centro Italia con sei squadre al via che disputeranno un girone unico con incontri di andata e ritorno. Due i team toscani, il Club Sportivo Firenze e il Torrita di Siena, tre i marchigiani con il Mombaroccio, il Mondolfo e la Treiese e uno ravennate con la Fulgur Bagnacavallo.

Al termine del campionato, domenica 23 giugno, la prima squadra classificata accederà alle finali nazionali di serie C, mentre la seconda a quelle di serie D.

Il via delle gare nel pomeriggio di sabato con l’anticipo Mombaroccio-Mondolfo, domenica Torrita-Firenze e Bagnacavallo-Treiese.

 

Programma sabato 6 e domenica 7 aprile ore 15.30

 

Serie A – 3^ giornata

Cremolino-Ceresara (Arbitri: Gazzetta, Pastore, Garibaldi),

Cavaion-Cereta (Arbitri: Carletti, Sperotto, Arcozzi),

Solferino-Cavrianese (Arbitri: Brunelli, Agnoli, Fraccaroli),

Sabbionara-Sommacampagna (Arbitri: Bressan, Iob, Postinghel),

Castellaro-Chiusano (Arbitri: Gambirasio, Legnani, Galli),

Arcene-Guidizzolo (Arbitri: Teli, Assoni, Paganelli).

 

Classifica

Sabbionara, Solferino p.6

Cavaion e Arcene p.5

Guidizzolo p.4

Cremolino p.3

Chiusano, Castellaro e Sommacampagna p.2

Cavrianese p.1

Cereta e Ceresara p.0

 

Prossimo turno (domenica 14 aprile ore 15.30):

Cereta-Cremolino anticipo sabato (Arbitri: Tavernini, Formolo, Frasnelli),

Chiusano-Guidizzolo anticipo sabato (Arbitri: Garetto, Artuffo, Guelfo),

Ceresara-Castellaro (Arbitri: Bonini, Bianchi, Sogliani),

Cavrianese-Cavaion (Arbitri: Gambirasio, Galli, Legnani),

Sommacampagna-Solferino ore 16 (Arbitri: Merigo, Caliaro, Sona),

Sabbionara-Arcene (Arbitri: Agnoli, Brunelli, Cunegato).

 

 

Serie B – 3^ giornata

Palazzolo-Noarna anticipo sabato (Arbitro: Viviani),

Besenello-Castelli Calepio (Arbitro: Angeli),

Bonate Sopra-Fontigo (Arbitro: Locatelli),

Dossena-Bardolino (Arbitro: Bertola),

Tuenno-Ciserano (Arbitro: Formolo),

Settimo-Castiglione anticipo sabato (Arbitro: Tommasi).

 

Classifica

Castiglione p.6

Tuenno e Castelli Calepio p.5

Bonate Sopra e Settimo p.4

Dossena e Noarna p.3

Palazzolo e Ciserano p.2

Besenello e Bardolino p.1

Fontigo p.0

Prossimo turno (domenica 14 aprile ore 15.30):

Noarna-Settimo anticipo sabato (Arbitro: Bressan),

Castelli Calepio-Palazzolo anticipo sabato (Arbitro:Pedrali),

Fontigo-Besenello ore 15 (Arbitro: Gazzini),

Bardolino-Bonate Sotto (Arbitro: Bonando V.),

Ciserano-Dossena (Arbitro: Teli),

Castiglione-Tuenno (Arbitro: Vicari).

 

 

Serie B femminile – 1^ giornata

Girone B

Patone-Cavalcaselle (Arbitro: Gazzini),

Carianese-Segno (Arbitro: Bonando),

riposa Rallo.

 

Prossimo turno (domenica 14 aprile ore 15.30):

Segno-Rallo (Arbitro: Negherbon),

Cavalcaselle-Carianese (Arbitro: Facciotti),

riposa Segno.

 

 

Serie C Centro Italia – 1^ giornata

Torrita-Firenze,

Mombaroccio-Mondolfo anticipo sabato,

Bagnacavallo-Treiese

 

Prossimo turno (domenica 14 aprile ore 15.30):

Treiese-Mombaroccio,

Torrita-Bagnacavallo,

Firenze-Mondolfo.