Indoor

Campionati Italiani INDOOR Sabato 26 e domenica 27 Febbraio: i risultati

images/News_2022/indoor/Finali_Femminili_2022/Mosna/Finale_Campionato_indoor_foto_MOSNA_1946_20.jpg

Articolo di Giovanni Crosato - Foto di Remo Mosna

Serie A Femminile: A Rovereto, Nave San Rocco si conferma Campione

Epilogo domenica a Rovereto, presso il Palazzetto dello Sport, per il Campionato di serie A femminile, il 36° dal primo disputato nel 1987, con il Nave San Rocco che ha difeso il titolo conquistato lo scorso anno sempre nella cittadina trentina avendo la meglio ancora una volta nella sfida contro il Mezzolombardo.

Semifinali nella mattinata con in apertura il Mezzolombardo che ha dovuto soffrire, e non poco, per spuntarla sul Ceresara che ha dato battaglia fino in fondo prima di cedere alle vice campionesse d’Europa per 13-11. A seguire più facile per il Nave San Rocco il successo sulla giovanissima formazione del Cereta.

Nel pomeriggio la finalissima con gara equilibrata fino al 6 pari, di qui in poi monologo del Nave San Rocco che con un parziale di 7 giochi a 0 ha portato a casa il suo quarto scudetto consecutivo.

Al termine degli incontri le premiazioni, alla presenza del Presidente federale Edoardo Facchetti, del vice, Andrea Fiorini, del consigliere federale Roberta Sommaggio e del Presidente del Comitato provinciale di Trento Franco Panizza.

Tra una settimana a Folgaria Coppa Italia con semifinali sempre tra Nave San Rocco e Cereta e Mezzolombardo e Ceresara.

Nell’Albo d’Oro guida l’Acli Bruno Cosenza con 10 scudetti (1991-1992-1994-1995-1996-1997-1998-1999-2000-2003), seguita dal Sabbionara Trentino team con 8 (2008-2012-2013-2014-2015-2016-2017-2018), dal Nave San Rocco (2019-2020-2021-2022) con quattro, dal Cotignola (1988-1989-1990) e dall’Aldeno (1993-2004-2006) con 3, da Bergamo (2001-2002) e Ovada (2005-2009), San Paolo d’Argon (2010-2011) con 2, dall’Aeden Santa Giusta (2007) e dall’Atletica Modica (1987) con 1.

Serie B: Festeggiano Cavaion (Maschile) e Aldeno (Femminile)

A Guidizzolo invece spazio alle finali di serie B maschile e femminile con nel pomeriggio di sabato il girone a tre tra le compagini seconde classificate dei gironi femminili – Cavrianese, Monte e Firenze – con grande lotta nel primo incontro e le mantovane a portare a casa in rimonta il successo contro il Monte, risultato che gli ha consentito, visto poi le vittorie di entrambe sul Club Sportivo Firenze di guadagnare il pass per le semifinali.

Domenica mattina ad aprire la semifinale femminile che ha visto Aldeno e Cavrianese darsi battaglia, con le trentine ad uscire di forza nella seconda parte di gara e a portare a casa il match per 13-9 contro una comunque ottima compagine mantovana. A seguire prima semifinale maschile con il Cavaion che, rispettando il pronostico, ha battuto il Firenze. Bene anche il Valgatara che ha raggiunto l’Aldeno in finale grazie all’affermazione ottenuta contro una volenterosa Treiese. Ultimo incontro il derby trentino tra Segno e Tuenno con grande spettacolo e battaglia ed i primi ad imporsi in rimonta nel gioco decisivo.

Nel pomeriggio le finali con un ottimo Aldeno che non ha concesso nulla al Valgatara ed il Cavaion che con qualche grattacapo in più ha piegato la resistenza del giovane Segno.

Tutte e quattro le squadre finaliste hanno ottenuto la promozione nella massima serie 2023, per il Cavaion anche il pass per la Coppa Italia maschile in programma domenica prossima a Cossombrato, in provincia di Asti.

Al termine delle gare le premiazioni alla presenza del consigliere federale Benhur Tondini e dell’assessore allo sport del Comune di Guidizzolo Adriano Roverselli.

Risultati

Serie A Femminile – Finali Nazionali

Palazzetto dello Sport di Rovereto (Trento) – Domenica 27 febbraio

Arbitri: Frasnelli, Angeli, Filippi

Mezzolombardo-Ceresara 13-11

Nave San Rocco-Cereta 13-7

Ore 15 – Finalissima Nave San Rocco-Mezzolombardo 13-6

 

Serie B Femminile

Palestra di Guidizzolo (Mantova) – Sabato 26 febbraio – dalle ore 14.30

Arbitri: Caliaro, Carletti, Sona

Girone di qualificazione alle semifinali

Cavrianese-Monte 13-11

Firenze-Monte 2-13

Firenze-Cavrianese 5-13

Classifica: Cavrianese p.5, Monte p.4, Firenze p.0.

 

Serie B Maschile e Femminile – Finali Nazionali

Palestra di Guidizzolo (Mantova) – Domenica 27 febbraio – dalle ore 9

Arbitri: Caliaro, Carletti, Sona, Fraccaroli, Bressan e Formolo.

Femminile – Aldeno-Cavrianese 13-9

Maschile – Cavaion-Firenze 1 13-5

Femminile – Valgatara 2-Treiese 13-5

Maschile – Segno 2-Tuenno 13-12

Finalissima Femminile – Aldeno-Valgatara 13-3

Finalissima Maschile – Cavaion-Segno 13-7