Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Indoor

Super Coppa: nel maschile il Segno sogna un'altra grande impresa. Femminile altra finale Mezzolombardo – Nave San Rocco

images/News_2021/Serie_A_INDOOR-Maschile/23-24.01.2021/141811859_4497791106904777_7842913969612941762_o.jpg

Articolo di Franco Longo - Foto di Giancarlo Grandi

La stagione indoor si avvia alla conclusione con la Super Coppa di A maschile e femminile. Nel maschile si ritroveranno Segno e Castellaro con i mantovani che vorranno cancellare l'amaro ko di domenica scorsa nella finale di Coppa Italia a Nizza Monferrato (Asti) che ha interrotto la loro lunga serie di vittorie. Il Segno galvanizzato dall'impresa vorrà fare il bis sapendo che non sarà facile mettere ko il Castellaro. I ragazzi di Nicola Valentini comunque sono in crescita costante. Per la società domenica l'emozione della prima Coppa Italia messa in bacheca. La sfida si disputerà a Guidizzolo. Inizio alle ore 15.

Per quanto riguarda l'attività in rosa al palazzetto dello sport di Rovereto l'ennesima sfida Nave San Rocco – Mezzolombardo. Chiara Zeni e compagne cercheranno di conquistare l'ennesimo trofeo, mentre il Mezzolombardo non vorrà ottenere l'ennesimo secondo posto. Arianna Calliari e compagne hanno fatto notevoli progressi, ma hanno ancora un piccolo margine da colmare per poter battere le campionesse d'Italia. Pronostico per il Nave San Rocco con il Mezzolombardo che proverà a chiudere la stagione indoor con un trionfo. I tabù in fono sono fatti per essere sfatati. Per gli appassionati di tamburello si è potuti almeno per l'indoor assistere a una stagione completa nonostante la pandemia. A differenza di quanto accaduto l'anno scorso la stagione non è stata bloccata. Certo i pericoli Covid ci sono ancora, ma l'ottimismo per continuare a vedere gare anche. Nel mese di marzo saranno protagonisti le categorie giovanili e in aprile l'open, specialità mai partita nel 2020.

Programma domenica 7 a Guidizzolo ore 15

Maschile: Castellaro-Segno

Arbitri: Vicari, Carletti, Bonini

 

Programma domenica 7 marzo a Rovereto ore 18:30

Femminile: US Vigor Nave San Rocco - Mezzolombardo

Arbitri: Formolo, Negherbon, Tavernini