Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Indoor

CAMPIONATI ITALIANI INDOOR, COPPA EUROPA INDOOR - SABATO 26 E DOMENICA 27 GENNAIO

 Serie B San Marino Team 2019

Il team di San Marino. Foto presa da Facebook

 

SERIE A MASCHILE E FEMMINILE

NEL WEEKEND IN PORTOGALLO LA XXVI COPPA EUROPA

 

SERIE B MASCHILE

SI E´ CHIUSO IL GIRONE 5, TREIESE 1 GIA’ QUALIFICATA

 

di Giovanni Crosato

Non si sono fermati i campionati indoor, nonostante nel weekend si sia disputata in Portogallo, a Moita, la ventiseiesima edizione della Coppa Europa Open per squadre di Club. Nel maschile a difendere i colori azzurri  le trentine Marco e Mezzolombardo, nel femminile l’astigiana Monalese e la sarda Aeden Santa Giusta. Doppio trionfo francese in questa ventiseiesima edizione, con il Cournonterralais a confermarsi per il terzo anno consecutivo nel maschile e il Poulhan a iscrivere il proprio nome nell´Albo d´Oro grazie al successo in finale sulla Monalese che ha comunque combattuto prima di cedere ad una compagine piú attrezzata. Sconfitte in semifinale Marco e  Mezzolombardo con i primi che si sono poi aggiudicati il podio vinendo di misura la finale di consolazione. Per l´altra azzurra  Santa Giusta nel femminile settimo posto finale

Per la serie cadetta maschile a Firenze si é chiuso il girone 5 Centro Italia, con la Treiese 1 che era già comunque certa della prima posizione finale e quindi dell’accesso alle finali nazionali previste nel weekend del 2 e 3 febbraio.

Primo incontro sabato in serata con successo del San Marino sui padroni di casa del Firenze. Domenica poi doppio trionfo sempre la formazione di San Marino sul Bacchereto e del Firenze su Torrita e San Marino. Chiude il successo di misura del Torrita per 13-11 sul San Marino. Tre quindi le squadre che chiudono a quota 16 punti, con i senesi avvantaggiati dagli scontri diretti.

Questo fine settimana a Guidizzolo, in provincia di Mantova, le finali nazionali del campionato di serie B maschile che vedrà la partecipazione delle sei squadre che hanno acquisito il diritto grazie ai risultati ottenuti nei rispettivi gironi di qualificazione.

Le squadre saranno suddivise in ulteriori due gironi, nel girone A troveremo la mantovana Cereta, la trentina Segno e la Lazio, nel girone B l’astigiana Cinaglio, la marchigiana Treiese e la ravennate Fulgur Bagnacavallo.

Nella giornata di sabato prevista la fase di qualificazione, mentre domenica mattina alle 10 le due compagini vincenti i gironi disputeranno la finalissima per l’assegnazione del titolo italiano.

 

Risultati e Classifiche

Serie A maschile

Classifica: Castellaro p.16, Marco p.10, Mezzolombardo p.9, Brescia p.1.

Castellaro Campione d’Italia 2019

 

Serie A femminile

Girone 1

Classifica: Monalese p.12, Aeden Santa Giusta e Lazio p.0.

Girone 2

Classifica: Nave San Rocco p.12, Mezzolombardo p.6, Patone p.0.

 

Serie B Maschile 

Girone Centro Sud (1)

Classifica: Lazio p.17, Eleonora p.1, Ragusa, Frecce Azzurre, Badminton Club p.0.

Girone Nord Est (2)

Classifica: Segno p.26, Bagnacavallo p.21, Patone p.19, Marco p.18, Valle San Felice p.6, Padova p.0.

Girone Piemonte (4)

Classifica: Cinaglio p.15, Cremolino p.11, Casa Paletti p.7, Gabiano p.0.

Girone Centro (5)

A Firenze – Palestra DLF

Sabato 26 gennaio ore 20

Firenze-San Marino 7-13

Domenica 27 gennaio ore 9,30

San Marino-Bacchereto 13-2

Firenze-Torrita 13-8

Bacchereto-San Marino 8-13

Torrita-San Marino 13-11

Firenze-Bacchereto 13-3

Classifica: Treiese 1 p.27, Torrita, San Marino e Firenze p.16, Treiese 2 p.15,  Bacchereto p.0.

 

Serie B femminile

Girone 1

Classifica: Cavrianese p.17, Ceresara p.13, Firenze p.6, Bacchereto p.0.

Cavrianese promossa in serie A

Girone 2

Classifica: Tigliole 12, Ovada 7, Moncalvo 5, Monale 0.

Girone 3

Classifica: Segno p.18, San Paolo d´Argon p.12, Carianese e Grassobbio p.3.