Specialità

logo-frc

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SERIE A FEMMINILE - A GUIDIZZOLO IN PALIO GLI ULTIMI DUE POSTI PER LE FINALI DI ORISTANO (4-5 MARZO)

GIOVANILI - FASI INTERREGIONALI A SOLFERINO, GUIDIZZOLO E GOITO (Zona 1)

A MESSINA (Zona 2)

di Giovanni Crosato

Chiuso la scorsa settimana il massimo campionato indoor maschile che ha visto la Polisportiva Monalese iscrivere per la prima volta il proprio nome nell’Albo d’Oro, superando in volata nella sfida decisiva la trentina Noarna, torna protagonista nel weekend a Guidizzolo la serie A femminile che assegnerà gli ultimi due posti disponibili per la qualificazione alle finali, in programma il prossimo 4 e 5 marzo a Santa Giusta (Oristano). Hanno già guadagnato il pass qualificazione le fresche e confermate campionesse d’Europa e d’Italia in carica del Sabbionara Trentino Team, l’alessandrina Ovada, l’astigiana Tigliolese e le sarde dell’Aeden Santa Giusta. Nel tardo pomeriggio di sabato si affronteranno Polisportiva Itri e Polisportiva Monalese, le due meglio classificate nei gironi: la vincente guadagnerà direttamente il pass per le finali. La perdente, invece, nella giornata di domenica, con incontri dalle 8.30, se la vedrà in un girone all’italiana con Viarigi, Mezzolombardo e Eleonora per determinare l’ultimo team qualificato all’epilogo del campionato.

Nell’Albo d’Oro femminile guida con 10 titoli l’Acli Bruno di Cosenza (1991 e 1992, dal 1994 al 2000 e 2003), 6 per il Sabbionara Trentino Team (2008 e dal 2012 al 2016), 3 per la ravennate Cotignola (dal 1988 al 1990) e per l’Aldeno (1993-2004 e 2006), il Bergamo (2001-2002), il San Paolo d’Argon (2010-2011), il Paolo Campora Ovada (2005-2009), 1 per l’Aeden Santa Giusta (2007) e l’Atletica Modica (1987).

Terra mantovana protagonista anche della fase interregionale dei campionati giovanili (Zona 1) dove 20 squadre si daranno battaglia nelle categorie giovanissimi e allievi maschili e femminili e negli juniores maschili, quattro quindi per categoria, con tre che guadagneranno il passaggio del turno. La formula prevede due scontri di semifinale stabiliti dalla commissione indoor per sorteggio, con le vincenti qualificate e le perdenti a disputare un ulteriore scontro per designare la terza squadra finalista. Tutto deciso per quanto riguarda le juniores femminili con finaliste la veronese Negarine, la trentina Besenello, la mantovana Ceresara e l’astigiana Polisportiva Monalese, non essendoci presenti formazioni nella Zona 2. Sabato pomeriggio a Guidizzolo in campo le allieve femminili con l’astigiana Chiusano, la mantovana Ceresara, la trentina Tuenno e la veronese Cavalcaselle. Domenica a Solferino i giovanissimi: l’astigiana Cinaglio, la mantovana Cereta, la trentina Mezzolombardo e la veronese Negarine nel maschile; l’alessandrina Basaluzzo, la bresciana Capriano del Colle, la trentina Patone e la veronese Negarine nel femminile. Sempre domenica a Goito gli allievi maschile con l’astigiana Pieese, la mantovana Pozzolese, la trentina Noarna e la veronese Cavaion e gli juniores maschile con l’astigiana Pieese, la bergamasca Arcene, la trentina Patone e la veronese Cavaion.

Due incontri in programma domenica anche per la fase Interregionale della Zona 2 con l’ASD Offside di Messina e l’Atletico Tam Ball di Roma che si contenderanno proprio a Messina il posto per le finali nelle categorie allievi maschili e femminili. Per questa zona già qualificate all’atto conclusivo previsto il prossimo weekend in provincia di Mantova, la Treiese nei giovanissimi maschili, l’Aeden Santa Giusta nei giovanissimi femminili e l’Atletico Tamball di Roma negli juniores maschile.

Programma

Serie A femminile – Guidizzolo (Mantova)

Sabato 18 febbraio

ore 18.30 – Polisportiva Itri-Polisportiva Monalese

Domenica 19 febbraio

ore 8.30 – Mezzolombardo-Eleonora

a seguire – perdente spareggio-Eleonora

a seguire – perdente spareggio-perdente Mezzolombardo-Eleonora

a seguire – Viarigi-vincente Mezzolombardo-Eleonora

a seguire – Viarigi-perdente Mezzolombardo-Eleonora

a seguire perdente spareggio-vincente Mezzolombardo-Eleonora

Campionati Italiani Giovanili Indoor

Fase Interregionale Zona 1

Allievi femminili – sabato 18 febbraio a Guidizzolo (Mantova)

ore 14 – Ceresara-Cavalcaselle

a seguire – Tuenno-Chiusano

a seguire – spareggio tra le perdenti

Allievi maschile e juniores maschile – domenica 19 febbraio a Goito (Mantova)

ore 9 – Cavaion-Arcene (juniores maschile)

a seguire – Patone-Pieese (juniores maschile)

a seguire – Cavaion-Noarna (allievi maschile)

a seguire – Pozzolese-Pieese (allievi maschile)

a seguire – spareggio tra le perdenti juniores

a seguire – spareggio tra le perdenti allievi

Giovanisismi maschili e femminili – domenica 19 febbraio a Solferino (Mantova)

ore 9.15 – Cereta-Negarine (giovanissimi maschile)

a seguire – Cinaglio-Mezzolombardo (giovanissimi maschile)

a seguire – Negarine-Capriano del Colle (giovanissimi femminile)

a seguire – Patone-Basaluzzo (giovanissimi femminile)

a seguire – spareggio tra le perdenti giovanissimi maschile

a seguire – spareggio tra le perdenti giovanissimi femminile

Fase Interregionale Zona 2

Allievi maschili e femminili – domenica 19 febbraio a Messina

ore 9.30 – Offside-Atletico Tam Ball (allievi maschili)

a seguire – Offside-Atletico Tam Ball (allievi femminili)