Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Giovanili

Finali Nazionali Campionati Italiani Giovanili OPEN: Il via degli incontri giovedi pomeriggio

images/News_2021/giovanili/foto_archivio_Giovanili/10438346_767200066648198_4192670421357840140_n.jpg

 Articolo di Giovanni Crosato - foto Archivio di Morena Merighi

Venerdi’ alle 19.30 Cerimonia di Apertura a Segno

Prenderanno il via nel pomeriggio, ancora in provincia di Trento dopo la parentesi del 2019 nelle Province di Bergamo e Brescia e del 2018 in Provincia di Verona, le Finali dei Campionati Nazionali Giovanili Open,  organizzate dalla Federazione Italiana Palla Tamburello in collaborazione con il Comitato Provinciale di Trento guidato da Franco Panizza, con la Commissione Attività Giovanile Fipt, con il patrocinio della Regione Trentino e della Provincia di Trento, delle societá ospitanti, Se, Cunevo, Sporminore e Rallo e dei rispettivi comuni, e ovviamente a tutti gli sponsor e dei volontari che contribuiscono a rendere possibile una così importante manifestazione, che vedrà coinvolte sedici società di cinque differenti Regioni, di sei Province, con un totale di ventiquattro squadre partecipanti.

Saranno quasi duecento quindi i ragazzi che animeranno i campi della Val di Non in questa quattro giorni di gare, dove si affronterà il meglio del tamburello giovanile italiano. Ricordiamo che la manifestazione si svolgerá in contemporanea con la XXV edizione della Coppa Europa Open maschile, prevista sabato 28 e domenica 29 sul campo di Segno.

Il via delle gare nella categoria giovanissimi maschile nel pomeriggio di giovedí, poi da venerdì mattina su tutti i campi saranno impegnate tutte le categorie. Nella serata di venerdí alle 19.30 sul campo di Segno prevista la cerimonia di apertura ufficiale della manifestazione, unitamente a quella della Coppa Europa, alla presenza delle autoritá politiche e sportive, delle societá ospitanti e di tutti gli atleti e dirigenti che parteciperanno ai due eventi.

Sabato e domenica previste le sfide decisive per l’assegnazione degli scudetti.

Nel 2019, prima  della sospensione per Covid del 2020, i titoli andarono al Noarna (Trento) negli juniores maschile, alla Cavrianese (Mantova) nelle juniores femminile,  al Cinaglio (Asti) negli allievi maschile, al Segno (Trento) nelle allieve femminile, al Noarna (Trento) nei giovanissimi maschile e al Cavalcaselle (Verona) nelle giovanissime femminili, con un predominio quindi delle formazioni trentine che portarono a casa tre titoli, uno per il Piemonte, per il Veneto e la Lombardia.

Queste le squadre a contendersi i Titoli 2021:

juniores maschile: Cinaglio (Asti), Cavrianese (Mantova), Cavaion (Verona), Segno (Trento)

juniores femminile: Pieese (Asti), Capriano del Colle (Brescia), Carianese (Verona), Segno (Trento)

allievi maschile: Cerrese (Asti), Cereta (Mantova), Negarine (Verona), Segno (Trento), FIrenze

allievi femminile: Cereta (Mantova), Monte (Verona), Cunevo (Trento)

giovanissimi maschile: Chiusano (Asti), Capriano del Colle (Brescia), Carianese (Verona), Segno (Trento), Firenze

giovanissimi femminile: Cavrianese (Mantova), Fumane (Verona), Aldeno (Trento)

Calendario

Calendario Finali Giovanili OPEN 2021 Campo di Segno

Calendario Finali Giovanili OPEN 2021 Campo di Rallo

Calendario Finali Giovanili OPEN 2021 Campo di Cunevo

Calendario Finali Giovanili OPEN 2021 Campo di Sporminore