Indoor

Il programma del Fine Settimana

images/News_2023/INDOOR/Foto-Archivio/foto1.jpg

Articolo di Franco Longo - Foto Archivio FIPT

Campionati indoor fine settimana al via la serie A maschile e femminile, la trentina Segno nel maschile si presenta con due compagini, A femminile, grande attesa per le matricole Aldeno e Valgatara, Cinaglio e Nave San Rocco cercano di ripetersi con gli innesti di Federico Merighi e Aurora Tonon

Dopo la prima giornata di serie B maschile, girone uno che ha sancito la netta supremazia del Mezzolombardo, nel fine settimana l'attività indoor sarà protagonista con la serie A maschile, campionato suddiviso in due raggruppamenti. Nel girone A sono state inserite il Segno due, il Castellaro e i campioni d'Italia del Cinaglio, rafforzati quest'anno con l'innesto di Federico Merighi. Le gare del girone A si disputeranno al palazzetto dello sport di Monzambano (Mantova). Nel girone B la trentina Marco, sconfitta di recente nella finale di supercoppa dal Cinaglio, Roma e Segno uno. La squadra trentina si presenta al massimo campionato maschile con due squadre. Ad allenare il Segno uno Nicola Valentini, mentre il Segno due sarà guidato da Franco Zeni. Le gare del girone B si disputeranno al palazzetto dello sport di Cles (Trento). Sulla carta la squadra più debole è Roma. I capitolini dovranno comunque cercare di ben figurare contro squadre di gran lunga più esperte.

Debutto anche per la serie A femminile suddivisa in due gironi. Nel girone A sono state inserite le campionesse d'Italia del Nave San Rocco, la neo promossa Aldeno e la compagine sarda dell'Aeden Santa Giusta. La compagine di Renato Zeni si è rinforzata con l'acquisto di Aurora Tonon al Mezzolombardo nella scorsa stagione sportiva. Gli incontri si disputeranno domenica a Santa (Oristano).

Nel girone B, gare in programma a Besenello l'altra matricola Valgatara, Roma e Grassobbio, compagine che di recente perdendo lo spareggio contro Roma è stata esclusa dalla Coppa Europa, in programma dal nove all'undici dicembre in Francia a Florensac.

La compagine bergamasca si presenta con una squadra molto rinnovata rispetto allo scorso campionato. Le confermate Alice e Ilaria Testa avranno come compagne di squadra Alessia Grazioli proveniente dal Ceresara, Giulia Lavarini e Nicole Zeni a Segno nel 2021. Reduce dal successo contro il Grassobbio la compagine laziale vorrà ripetersi e dare altre soddisfazioni ai propri sostenitori.

Da segnalare per quanto riguarda il Nave San Rocco che Chiara e Beatrice Zeni di recente sono state premiate ad un evento: “ Trentino campioni di Sport” disputatosi al Palarotari di Mezzocorona. Nel corso della serata sono stati consegnati 34 premi ad altrettanti sportivi che nel corso del 2022 si sono particolarmente distinti. Chiara e Beatrice Zeni si sono messe in mostra nell'ultimo campionato del mondo portando la nazionale italiana alla conquista del titolo di campioni del Mondo.

Tornando alle gare di domenica gli arbitri designati dal presidente della commissione tecnica arbitrale Antonio Martino sono Alberto Merigo, Giovanni Bonini e Matteo Sogliani che arbitreranno a Monzambano.

A Besenello Lucio Filippi, Ermanno Pallaver, Santoni direttore di gara.

A Cles Elio Frasnelli, Nicola Marangon e Vaccari come direttore di gara.

Programma Serie A maschile

Girone A 1° giornata domenica 20 novembre a Monzambano (Mantova)

Ore 15:00: Castellaro – Segno 2

A seguire: Cinaglio – perdente

A seguire: Cinaglio vincente

Girone B 1° giornata domenica 20 novembre a Cles (Trento)

Ore 14:00: Marco – Roma

A seguire: Roma – Segno uno

A seguire: Segno uno – Marco

Programma  Serie A femminile

Girone A 1° giornata sabato 19 novembre a Santa Giusta (Oristano)

Ore 15:30: Aeden Santa Giusta – Aldeno

A seguire: Aldeno – Nave San Rocco

domenica 20 novembre

ore 9:30 Aeden Santa Giusta – Nave San Rocco

Girone B 1° giornata domenica 20 novembre a Besenello (Trento)

ore 9.00 Valgatara – Grassobbio

A seguire: Roma – perdente

A seguire: Roma - vincente