Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Indoor

Finali Nazionali Giovanili Allievi e Giovanissimi

images/News_2021/giovanili/indoor/53799279_2297167883651401_6910164107916214272_o.jpg

CAMPIONATI GIOVANILI INDOOR

SABATO 27 E DOMENICA 28 MARZO 2021

 A GUIDIZZOLO (Mantova) IN CAMPO GLI ALLIEVI

 A ROVERETO (Trento) I GIOVANISSIMI

di Giovanni Crosato

Si disputano nel weekend a Guidizzolo, presso il Pallone Geodetico di via Matteotti, e a Rovereto, presso il Palazzetto dello Sport, rispettivamente le Finali Nazionali nelle categorie allievi e giovanissimi maschile e femminile, che chiuderanno la stagione al coperto 2021, che con grandi sforzi organizzativi e la partecipazione di tutte le società impegnate, si è riuscita a portare a termine nel rispetto delle norme fino ad oggi previste.

In terra mantovana nel pomeriggio di sabato in campo le formazioni femminili con le due semifinali che vedranno opposte la mantovana Cereta, detentrice del titolo di categoria, e la veronese Cavalcaselle, e la trentina Rallo al Club Sportivo Firenze. A chiudere la finalissima tra le vincenti per determinare la squadra Campione d’Italia.

Domenica dalla mattinata spazio alle compagini maschili con un girone a tre e una semifinale secca che definiranno le due squadre che si contenderanno il titolo. Nel girone a tre troviamo la mantovana Cereta, già vincitrice del titolo 2020, la veronese Negarine e il Club Sportivo Firenze, mentre la semifinale secca vedrà affrontarsi la trentina Noarna e l’astigiana Torrione di Portacomaro. A chiudere la finalissima.

A Rovereto sabato pomeriggio di scena la fase finale giovanissimi femminile con un girone all’italiana a tre tra la trentina Aldeno, la veronese Fumane e la mantovana Cavrianese che si daranno battaglia per la conquista del titolo italiano.

Domenica in campo le formazioni maschili, anche in questo caso, come per gli allievi, era previsto un girone a tre e una semifinale secca per definire le due squadre finaliste, ma a seguito della rinuncia dell'ultima ora della Polisportiva Bacchereto, si disputeranno due incontri di semifinale e la finalissima per l'assegnazione del titolo.

Ad aprire, quindi, le ostilità alle ore 14 l’incontro tra la trentina Segno e la veronese Carianese, a seguire opposte l’astigiana Polisportiva Monalese e la bresciana Capriano del Colle. Le vincenti si contenderanno lo scudetto di categoria.

Programma

A Guidizzolo (Mantova) – Pallone Geodetico

Sabato 27 marzo ore 14 – Fase Finale Allievi femminile

Arbitri: Teli, Legnani, Bonini

Cereta-Cavalcaselle

Rallo-Firenze

Finalissima

Domenica 28 marzo ore 10 – Fase Finale Allievi maschile

Arbitri: Caliaro, Vicari, Bonini, Sogliani

Cereta-Firenze

Noarna-Il Torrione

Negarine-vincente Cereta-Firenze

Finalissima

 

A Rovereto (Trento) – Palazzetto dello Sport

Sabato 27 marzo ore 14.45 – Fase Finale Giovanissimi femminile

Arbitri: Frasnelli, Formolo, Negherbon, Tavernini

Aldeno-Fumane

Cavrianese-perdente Aldeno-Fumane

Cavrianese-vincente Aldeno-Fumane

Domenica 28 marzo ore 14 – Fase Finale Giovanissimi maschile

Arbitri: Frasnelli, Formolo, Negherbon, Tavernini

Segno-Carianese

Capriano del Colle-Monalese

Finalissima