Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Campionati Italiani Indoor – Sabato 20 e Domenica 21 Febbraio

Articolo di Giovanni Crosato - Foto dal web

 

Dopo la pausa dello scorso weekend per il rinnovo delle cariche federali per il prossimo quadriennio olimpico che hanno visto la riconferma del Presidente Edoardo Facchetti, tornano sabato e domenica i campionati indoor.

La disputa della fase finale nazionale di Serie B maschile e femminile a San Paolo d’Argon - in provincia di Bergamo - è stata organizzata dalla Federazione, in collaborazione con il Comitato provinciale e la locale società.

LOCANDINA 1 FINALI SERIE B INDOOR

Otto le squadre maschili che hanno guadagnato il diritto a partecipare ai quarti di finale al termine della Fase di qualificazione, ma saranno solo sette al via vista la rinuncia della Polisportiva Torrita dovuta a problematiche organizzative. Dalla mattinata di sabato, si incontreranno la veronese Monte opposta alla marchigiana Treiese, la ravennate Bagnacavallo contro la trentina Sabbionara, la veronese Castelnuovo sfiderà il Club Sportivo Firenze. Direttamente qualificato alle semifinali il Marco, di Rovereto. Sempre sabato in campo anche la serie cadetta femminile con un girone a tre che determinerà la quarta squadra qualificata alle semifinali tra la pratese Bacchereto, la bergamasca Bonate Sotto e la veronese Valgatara. Hanno già acquisito il pass per le semifinali l’orobica Grassobbio, la mantovana Cereta ed il Club Sportivo Firenze.

Nella mattinata di domenica spazio alle semifinali: nel femminile, il Grassobbio affronterà la vincente del girone a tre ed il Cereta se la vedrà con il Firenze. Nel maschile il Marco attenderà la vincente l'incontro Firenze - Castelnuovo e seconda semifinale tra le vincenti di Monte-Treiese e Bagnacavallo-Sabbionara.

Nel pomeriggio, dalle ore 15, le due finalissime per determinare le compagini che succederanno nell’Albo d’Oro alla mantovana Ceresara, vincitrice a novembre sia del maschile che del femminile.

Le due finaliste saranno promosse in serie A, mentre le vincenti il campionato otterranno la qualificazione alla prossima Coppa Italia, in programma domenica 28 febbraio a Nizza Monferrato, in provincia di Asti, per il maschile e a Lavis, in provincia di Trento, per il femminile.

 

Programma:

Palagiocando di San Paolo d’Argon (BG)

Sabato 20 febbraio 2021

Femminile

ore 10.00

Bacchereto

vs

Bonate Sotto

 

Maschile

a seguire

Monte

vs

Treiese

B

Femminile

a seguire

Valgatara

vs

Bacchereto

 

Maschile

a seguire

Bagnacavallo

vs

Sabbionara 

C

Femminile

A seguire

Bonate Sotto

vs

Valgatara

 

Maschile

A seguire

Firenze

vs

Castelnuovo

D

 

 

Domenica 21 febbraio 2021 

Semifinale 1 Femminile

ore 8.45

Grassobbio

vs

Vincente girone spareggio

Semifinale 1 Maschile

a seguire

Marco

vs

VINCENTE D

Semifinale 2 Femminile

a seguire

Firenze

vs

Cereta

Semifinale 2 Maschile

a seguire

VINCENTE B

vs

VINCENTE C
 

Finale 1° posto Femminile

ore 15.00

FINALISSIMA FEMMINILE

Finale 1° posto Maschile

a seguire

FINALISSIMA MASCHILE