Specialità

logo-frc

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Foto Festi Castellaro CAMPIONATI ITALIANI OPEN SABATO 1 E DOMENICA 2 LUGLIO 2017

 

NEL WEEKEND COPPA EUROPA IN FRANCIA

SERIE B

CERESARA SABATO SERA A NOARNA, ARCENE RICEVE CERETA

SERIE A FEMMINILE

SI CHIUDE LA REGULAR SEASON
ALEGRA SETTIME E TIGLIOLESE IMPEGNATE IN COPPA EUROPA

SERIE B FEMMINILE

IL 9 LUGLIO ANDATA SEMIFINALI

di Giovanni Crosato

Serie A

Sesto turno della massima serie che si apre oggi pomeriggio con i due anticipi Cavaion-Cremolino e Castellaro-Guidizzolo, visto che le due regine di questa stagione open saranno impegnate nel weekend in Francia per rappresentare i colori azzurri nella XXII edizione della Coppa Europa Open per squadre di Club, a Cazouls d’Herault, dove il Cavaion difende il Trofeo conquistato negli ultimi tre anni, l’ultimo lo scorso anno sul campo di Negrar nella finale con il Medole.

La capolista a punteggio pieno veronese non dovrebbe avere problemi contro gli alessandrini e stesso discorso per la seconda della classe nel derby contro il Guidizzolo. Unica incognita potrebbe essere il maltempo.

Sabato sera, poi, spicca Sommacampagna-Cavrianese, squadre che saranno di fronte anche nei gironi di qualificazione alla Coppa Italia, con i veronesi, alle prese con il recupero di tutti i propri effettivi, che faranno di tutto per sfruttare al meglio il fattore campo per portare a casa l’intera posta in palio, contro una Cavrianese che, reduce dalla buona prestazione fornita contro il Castellaro, farà il suo per provare a strappare punti.

Favorito il Mezzolombardo nella partita interna contro il fanalino di coda Bardolino, ancora alla ricerca dei primi punti stagionali. Pare difficile che i gardesani possano impensierire i trentini che hanno tra l’altro dimostrato di trovarsi particolarmente a proprio agio sotto la luce artificiale.

Sempre in notturna sabato sera il Medole riceverà la visita del Ciserano, in un match che vede la compagine diretta da Giuliano Crotti partire favorita contro i bergamaschi, che hanno visto nelle ultime giornate sempre più allontanarsi il terz’ultimo posto in graduatoria, ora a undici punti, forse troppi per poter nutrire speranze di salvezza, anche se fino alla condanna matematica, l’obbligo è di provarci.

Domenica pomeriggio il clou di giornata con la sfida Solferino-Sabbionara, team che non stanno attraversando un ottimo momento di forma, ma con i mantovani che grazie alla vittoria ottenuta sabato scorso sul campo del Cremolino, sono riusciti a sopravanzare in classifica i trentini, al secondo ko consecutivo sul campo del Medole, dopo quello con il Cremolino. Entrambe hanno dimostrato di non trovarsi particolarmente bene sotto i riflettori, il ritorno al successo dei mantovani è coinciso infatti con una diurna, e sia da una parte che dall’altra si spera che il giocare al pomeriggio aiuti i propri effettivi a ritrovare i giusti ritmi di gioco. All’andata finì 13-11 per il Sabbionara, facile quindi prevedere anche in questa occasione una partita equilibrata e giocata fino in fondo, dove in palio ci sarà una buona fetta di terza piazza finale.

Campionato che andrà poi in vacanza fino al 3 settembre, per lasciare spazio alla fase di qualificazione alle finali di Coppa Italia che si terranno in provincia di Mantova, a Castellaro, Cavriana e Guidizzolo dall’8 al 14 agosto prossimo. Questa la composizione dei gironi, a seguito del sorteggio effettuato dalla Commissione Tecnica federale a Guidizzolo il 9 giugno scorso: nel girone A troviamo Cavaion, Solferino, Mezzolombardo e Bardolino, nel
girone B Castellaro, Cremolino, Medole e Guidizzolo e nel
girone C Sabbionara, Sommacampagna, Cavrianese e Ciserano. Gare previste il 9, 16 e 23 luglio.

Serie B

Quarta giornata di ritorno per la serie cadetta con la capolista Ceresara che farà visita, in anticipo notturno sabato sera, al Noarna, con l’obiettivo di mantenere i sette punti di vantaggio sull’Arcene, un bottino di tutto rispetto in ottica promozione, quando ci si avvicina al giro di boa del girone di ritorno. Non sarà certo facile sul campo dei trentini, squadra coriacea e in grado di impensierire i più quotati avversari. In casa l’Arcene che, dopo il ko subito domenica scorsa sul campo del Tuenno, risultato che ha consentito ai trentini di avvicinarsi ad un solo punto, proverà a tornare al successo contro il Cereta, squadra in forma e da prendere quindi con le molle. Agevole invece per il Tuenno la trasferta sul terreno di gioco del Malavicina. Pochi dovrebbero essere i problemi per il Castelli Calepio sul campo del fanalino di coda Nave San Rocco. Favorito il Castell’Alfero nel derby astigiano con il Cinaglio, reduce dal successo a Besenello, ottima boccata d’ossigeno in chiave salvezza e per il morale e per la classifica. Chiamato a tornare ai tre punti il Castiglione, in un momento decisamente negativo, nella partita interna contro il Besenello. A chiudere un’equilibrata Fontigo-Segno.

Mercoledì 5 luglio previste le gare di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia, con il Ceresara che non dovrebbe avere problemi a confermare la netta vittoria dell’andata sul Castell’Alfero. Previsto invece equilibrio in Arcene-Noarna, con i padroni di casa che proveranno a ribaltare la sconfitta dell’andata, in Tuenno-Cereta, con i trentini a cui serve un solo punto per ottenere il pass e Castiglione-Castelli Calepio con i mantovani che partono dal successo di misura ottenuto in terra bergamasca.

Serie A femminile

Solo due gli incontri in programma nell’ultimo turno di serie A femminile, con già disputate Viarigi Feliciani-Alegra Settime e Ceresara-Tigliolese, visto l’impegno di Alegra Settime e Tigliolese in terra francese per la disputa della XVII edizione della Coppa Europa open per squadre di club. A scendere in campo domenica saranno Pieese e Mezzolombardo e il derby bergamasco Dossena-San Paolo d’Argon che si giocheranno la sesta posizione finale. Già tutto deciso per la griglia delle semifinali, con gara di andata domenica prossimo tra Mezzolombardo e Alegra Settime e tra Pieese e Tigliolese.

Serie B femminile

Il girone Piemonte si chiude nel pomeriggio di oggi con il posticipo Viarigi Roma-Tigliolese, match ininfluente ai fini della classifica finale.

Pausa questo weekend, per riprendere il prossimo 9 luglio con le semifinali di andata dei play off che vedranno di fronte Monalese-Ceresara e Tuenno-Tigliolese.

Programma sabato 1 e domenica 2 luglio

Serie A – Sesta giornata di ritorno

Medole-Ciserano, Mezzolombardo-Bardolino, Sommacampagna-Cavrianese, Castellaro-Guidizzolo (mercoledì 28 giugno ore 16), Cavaion-Cremolino (mercoledì 28 giugno ore 16), Solferino-Sabbionara (domenica e luglio ore 16).

Classifica: Cavaion p.48, Castellaro p.45, Solferino p.35, Sabbionara p.33, Cremolino, Mezzolombardo e Sommacampagna p.23, Medole p.22, Cavrianese e Guidizzolo p.15, Ciserano p.4, Bardolino p.0.

Prossimo turno (domenica 3 settembre ore 15): Ciserano-Bardolino, Cavrianese-Mezzolombardo, Guidizzolo-Sommacampagna, Cremolino-Castellaro, Sabbionara-Cavaion, Solferino-Medole.

Serie A – Coppa Italia – Domenica 9 luglio ore 16

Girone A – Bardolino-Cavaion, Solferino-Mezzolombardo

Prossimo turno (domenica 16 luglio ore 16): Cavaion-Mezzolombardo, Solferino-Bardolino (anticipo sabato).

Girone B – Guidizzolo-Castellaro, Cremolino-Medole (campo di Carpeneto)

Prossimo turno (domenica 16 luglio ore 16): Castellaro-Medole (anticipo notturno sabato), Cremolino-Guidizzolo (campo di Carpeneto).

Girone C – Ciserano-Sabbionara (anticipo sabato), Sommacampagna-Cavrianese

Prossimo turno (domenica 16 luglio ore 16): Sabbionara-Cavrianese, Sommacampagna-Ciserano.

Serie B – Quarta giornata di ritorno

Arcene-Cereta, Fontigo-Segno, Castiglione-Besenello, Cinaglio-Castell’Castell’Alfero, Noarna-Ceresara (anticipo notturno sabato), Nave San Rocco-Castelli Calepio, Malavicina-Tuenno.

Classifica: Ceresara p.45, Arcene p.38, Tuenno p.37, Castelli Calepio e Cereta p.32, Noarna p.31, Castiglione p.27, Castell’Alfero p.25, Fontigo p.21, Segno p.17, Cinaglio p.10, Besenello p.9, Malavicina p.7, Nave San Rocco p.5.

Prossimo turno (domenica 9 luglio ore 16): Segno-Cereta (anticipo notturno sabato), Besenello-Fontigo, Castiglione-Castell’Alfero (anticipo notturno sabato), Castelli Calepio-Noarna (anticipo sabato), Tuenno-Nave San Rocco, Malavicina-Arcene.

Serie B – Coppa Italia – Ritorno quarti di finale – mercoledì 5 luglio ore 16

Ceresara-Castell’Alfero (13-3), Arcene-Noarna (10-13), Tuenno-Cereta (13-9), Castiglione-Castelli Calepio (12-12 tb 9-7).

Serie A femminile – Ultima giornata di ritorno

Viarigi Feliciani-Alegra Settime 3-13, Ceresara-Tigliolese 2-13, Pieese-Mezzolombardo, Dossena-San Paolo d’Argon.

Classifica: Alegra Settime* p.38, Tigliolese* p.32, Pieese p.27, Mezzolombardo p.20, Ceresara* p.16, San Paolo d’Argon p.12, Dossena p.10, Viarigi Feliciani* p.7.

* una partita in più

Serie B femminile – Ultima giornata di ritorno

Girone Piemonte

Posticipo Viarigi Roma-Tigliolese (mercoledì 28 giugno ore 18),

Classifica: Tigliolese* p.21, Monalese p.18, Basaluzzo p.12, Viarigi Roma* p.4, Castell’Alfero p.2.

*una partita in meno

Girone Lombardia-Veneto-Trentino

Classifica: Ceresara p.29, Tuenno p.19, Besenello p.18, Cavalcaselle* (per miglior differenza giochi negli scontri diretti) e Valgatara p.12, Negarine p.0.