Specialità

logo-frc

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Sabbionara SolferinoSERIE A

SFIDE

SOLFERINO-CAVAION E SABBIONARA-CASTELLARO

SERIE B

CERESARA RICEVE CERETA, ARCENE A BESENELLO

SERIE A FEMMINILE

SABATO DERBY PIEESE-ALEGRA SETTIME

SERIE B FEMMINILE

TERZA GIORNATA

SERIE C CENTRO ITALIA

di Giovanni Crosato

Foto di Laura Fadanelli - fonte Fb

 

Serie A

Interessante l’ottavo turno della massima serie che pone al centro dell’attenzione una doppia sfida nelle zone alte della classifica: quella che vedrà il Solferino ospitare il Cavaion e quella tra Sabbionara e Castellaro.

Divise da due punti in graduatoria Solferino e Cavaion, visto il ko patito dai mantovani sul campo del Sabbionara e obiettivo dei campioni d’Europa sarà quello di portare a casa il risultato per confermare quanto di buono fatto finora e presentarsi allo scontro diretto con il Castellaro a punteggio pieno. I veronesi hanno sofferto solo una volta in stagione sul campo della Cavrianese, dove hanno rischiato di cedere un punto, ma poi sono arrivate tutte vittorie nette, l’ultima delle quali convincente contro il Sabbionara, segno di un gruppo in crescita di condizione e deciso a lottare per riconquistare il tetto d’Italia. Bene fin qui anche il Solferino, nonostante il ko in terra trentina, dove comunque i ragazzi di Mario Spazzini sono riusciti a rimediare ad un brutto avvio di gara che li aveva visti decisamente sotto nel punteggio. Il pronostico è per il Cavaion, ma il Solferino ha le potenzialità per poter impensierire gli avversari, potendo contare anche sul terreno amico.

Da seguire anche Sabbionara-Castellaro, con i padroni di casa reduci dal ko sul campo del Cavaion, che proveranno a rifarsi e ad offrire una prestazione all’altezza per cercare di impensierire i campioni d’Italia in carica che viaggiano a punteggio pieno, ma hanno sofferto domenica scorsa nella gara interna contro il Cremolino, dove sono riusciti a rimediare ad un avvio non del tutto convincente. I favori del pronostico sono per il team del presidente Arturo Danieli, che farà di tutto per arrivare al match clou contro il Cavaion a punteggio pieno, ma la squadra trentina darà come sempre battaglia.

Trasferta a Cremolino per il Sommacampagna che viaggia appaiato al quarto posto con il Sabbionara. I veronesi stanno disputando un’ottima stagione e si candidano a rimanere il più vicino possibile alle zone alte della graduatoria. Discorso diverso per il Cremolino, con soli tre punti all’attivo, ma se gli alessandrini saranno in grado di ripetere la prestazione offerta domenica scorsa sul campo dei campioni d’Italia, siamo certi, arriveranno anche i risultati, fondamentali per recuperare terreno in classifica. Il pronostico pende da parte veronese, ma i piemontesi ci proveranno.

In anticipo sabato Guidizzolo-Mezzolombardo, con la compagine mantovana obbligata a fare punti per risalire dalle zone basse della graduatoria contro i neopromossi trentini,  che viaggiano con un convincente sesto posto a quota 11 punti, segno di un gruppo in salute che si è ben approcciato con la massima serie. Partita che si preannuncia equilibrata, aperta a qualsiasi risultato.

In coda interessante Cavrianese-Ciserano, con i mantovani chiamati a fare punti sul campo di casa contro i neopromossi bergamaschi, bravi domenica scorsa sul campo del Bardolino, dove hanno ottenuto il primo centro stagionale, che gli ha permesso così di salire a quota 1 punto, eliminando la penalizzazione iniziale. Il pronostico pende dalla parte della Cavrianese, autrice di buone prestazioni, nonostante i punti siano pochi, con il Ciserano che sulle ali dell’entusiasmo proverà a dire la sua.

Chiude il turno Bardolino-Medole, con i gardesani ancora fermi al palo e alla ricerca di punti importanti per il morale e per la classifica. Non sarà certo facile contro il Medole, reduce dalla sconfitta contro il Solferino, complici anche le non perfette condizioni fisiche di alcuni suoi effettivi, ma a quota 9 punti e deciso a fare bottino pieno per migliorare la propria posizione. Favoriti i mantovani con i veronesi che faranno il loro per cercare di muovere la classifica.  

Serie B

Ottava giornata anche per la serie cadetta con la capolista a punteggio pieno Ceresara che parte favorita nel derby con il Cereta, reduce comunque da buoni risultati. Non dovrebbe avere problemi anche l’Arcene, secondo a una lunghezza dai mantovani, sul campo della trentina Besenello, che ha ottenuto domenica scorsa la sua prima vittoria stagionale. Qualche problema in più per il  Castiglione, tornato al successo dopo la sconfitta nello scontro al vertice contro il Ceresara, sul sempre ostico campo di Tovel opposto al Tuenno che, dopo un avvio così così, si è prontamente ripreso e viaggia subito a ridosso delle prime. Proverà a tornare alla vittoria il Castelli Calepio, ko proprio contro gli aloisiani domenica, che sul terreno amico ospita il Fontigo. Dopo due centri consecutivi, atteso dalla conferma anche il Malavicina nel turno interno contro il Cinaglio, ultimo a pari punti con il Segno e il Nave San Rocco. Per i nonesi, difficile la trasferta sul campo dell’altra astigiana Castell’Alfero. Chiude la giornata il derby trentino Nave San Rocco-Noarna, con gli ospiti favoriti, ma in crisi di risultati dopo un buon avvio, sul campo di una squadra affamata di punti.

Serie A femminile

Sesta invece per la massima serie femminile che vede al momento un trio al vertice, Alegra Settime, Mezzolombardo e Tigliolese, con quest’ultima che deve però ancora recuperare il turno interno con il San Paolo d’Argon. In anticipo sabato Pieese-Alegra Settime, partita che vede le ospiti partire favorite, anche se la squadra di casa ha le potenzialità per poterle impensierire. Non dovrebbe avere problemi la Tigliolese nella trasferta di Dossena, così come il Mezzolombardo sul campo della neopromossa Ceresara. Da seguire Viarigi Feliciani-San Paolo d’Argon, con le astigiane che proveranno a bissare il successo di una settimana fa.

In campo poi martedì pomeriggio per il recupero Tigliolese e San Paolo d’Argon.

Serie B femminile

Terzo turno per la serie cadetta, con nel girone piemontese la capolista Monalese che farà visita alla Tigliolese e il Castell’Alfero che ospiterà il Basaluzzo. Nel girone Lombardia-Trentino-Veneto nella mattinata di domenica il Ceresara, primo in coabitazione con Besenello e Cavalcaselle, attenderà il Valgatara e poi scontro al vertice tra le altre due compagini a punteggio pieno. Chiude la giornata Tuenno-Negarine, alla ricerca dei primi punti. 

Serie C Centro Italia

Per il girone A ultimo concentramento previsto a Torrita, dove si affronteranno in un triangolare Santarcangelo e Padova. Già certo della leadership il bagnacavallo, mentre il Santarcangelo proverà a guadagnare il secondo posto.

A Casale Marittimo si chiuderà il girone B con i locali che proveranno a contendere il primo posto al Firenze, con il Fonte Nuova che cercherà di confermare i miglioramenti già visti domenica scorsa.

Per il Girone C già qualificato il Mombaroccio, a chiudere il girone Mondolfo-Treiese.

La seconda fase vedrà la disputa di uno pareggio con incontro di sola andata su campo neutro, che sarà comunicato in seguito dalla commissione, tra le squadre peggio classificate nei precedenti gironi di qualificazione secondo questi accoppiamenti: 3^ classificata del Girone A- 3^ classificata del Girone C, - 3^ classificata del Girone B- 4^ classificata del Girone A. Gli incontri si disputeranno domenica 14 maggio con inizio alle ore 16. Le vincenti e la perdente con miglior differenza giochi saranno qualificate alla fase successiva.

Programma

Sabato 6 e domenica 7 maggio ore 16

Serie A – Ottava giornata

Bardolino-Medole, Cavrianese-Ciserano, Guidizzolo-Mezzolombardo (anticipo sabato), Cremolino-Sommacampagna, Sabbionara-Castellaro, Solferino-Cavaion.

Classifica: Castellaro e Cavaion p.21, Solferino p.19, Sabbionara e Sommacampagna p.16, Mezzolombardo p.11, Medole p.9, Guidizzolo p.4, Cremolino e Cavrianese p.3, Ciserano p.1, Bardolino p.0.

Prossimo turno (domenica 14 maggio ore 16): Bardolino-Cavrianese, Ciserano-Guidizzolo, Mezzolombardo-Cremolino, Sommacampagna-Sabbionara, Castellaro-Solferino, Medole-Cavaion.

Serie B – Ottava giornata

Besenello-Arcene, Castell’Alfero-Segno, Ceresara-Cereta (ore 16.30), Castelli Calepio-Fontigo, Tuenno-Castiglione, Malavicina-Cinaglio, Nave San Rocco-Noarna.

Classifica: Ceresara p.21, Arcene p.20, Castiglione p.18, Castelli Calepio p.15, Castell’Alfero e Tuenno p.13, Cereta p.11, Fontigo p.9, Noarna p.8, Malavicina p.6, Besenello p.4, Nave San Rocco, Cinaglio e Segno p.3.

Prossimo turno (domenica 14 maggio ore 16): Besenello-Castell’Alfero, Segno-Ceresara, Cereta-Castelli Calepio (anticipo sabato), Fontigo-Tuenno, Castiglione-Malavicina, Cinaglio-Nave San Rocco, Arcene-Noarna.

Serie A femminile – Sesta giornata

Ceresara-Mezzolombardo (ore 14), Dossena-Tigliolese, Viarigi Feliciani-San Paolo d’Argon, Pieese-Alegra Settime (anticipo sabato).

Da recuperare: Tigliolese-San Paolo d’Argon sospesa rinviata 9 maggio ore 17.30.

Classifica: Alegra Settime, Mezzolombardo e Tigliolese* p.11, Pieese p.9, Ceresara p.7, Pieese p.6, San Paolo d’Argon* p.5, Viarigi Feliciani p.2,  Dossena p.1.

* una partita in meno

Prossimo turno (domenica 14 maggio ore 16): Alegra Settime-Viarigi Feliciani, Tigliolese-Ceresara, Mezzolombardo-Pieese, San Paolo d’Argon-Dossena.

Serie B femminile – Terza giornata

Girone Piemonte

Tigliolese-Monalese (ore 15), Castell’Alfero-Basaluzzo, riposa Viarigi Roma.

Classifica: Monalese p.6, Basaluzzo e Tigliolese p.3, Viarigi Roma, Castell’Alfero p.0.

Prossimo turno (domenica 14 maggio ore 16): Castell’Alfero-Viarigi Roma (lunedì 15 ore 18), Basaluzzo-Tigliolese, riposa Monalese.

Girone Lombardia-Veneto-Trentino

Ceresara-Valgatara (ore 9.30), Cavalcaselle-Besenello, Tuenno-Negarine.

Classifica: Ceresara, Besenello e Cavalcaselle p.6 Valgatara, Negarine e Tuenno p.0.

Prossimo turno (domenica 14 maggio ore 16): Valgatara-Negarine, Cavalcaselle-Tuenno, Besenello-Ceresara.

Serie C Centro Italia

Girone A – Quarto Concentramento

A Torrita: Torrita-Santarcangelo, Padova-perdente, Padova-vincente.

Classifica: Bagnacavallo p.16, Santarcangelo p.8, Torrita p.3, Padova p.0.

Girone B – Terzo concentramento

A Casale Marittimo: Casale Marittimo-Firenze, Fonte Nuova-perdente, Fonte Nuova-vincente.

Classifica: Firenze p.9, Casale Marittimo p.7,  Fonte Nuova p.2.

Girone C  - Sesta giornata

Treiese-Mondolfo, riposa Mombaroccio.

Classifica: Mombaroccio p.12, Treiese p.3, Mondolfo p.0.