Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Federazione

Monitoraggio e segnalazione delle opportunità per l'ecosistema sportivo

Sperando di fare cosa gradita alle nostre società affiliate, in collaborazione con il canale Telegram della società Sport e Salute Spa, pubblichiamo di seguito una lista - aggiornata periodicamente - di bandi di assegnazione di palazzetti, finanziamenti (a fondo perduto e non) messi a disposizione a vario titolo da vari enti, ecc... insomma, un servizio di monitoraggio e segnalazione delle opportunità, specificamente rivolti all'ecosistema sportivo. 

 

24 Febbraio 2021

Regione Piemonte

Il Comune di Nichelino (Torino) assegna un contributo straordinario a fondo perduto a favore di gestori (persone fisiche o non fisiche) di palestre sportive private presenti sul territorio, a parziale sostegno delle spese sostenute nel 2020 per canoni di locazione, utenze relative all’impianto e maggiori oneri per l’adozione di misure anti-covid (a titolo esemplificativo: sanificazione, igienizzazione dell’impianto, acquisto di dispositivi di protezione individuali),compensi per istruttori/allenatori. Risorse complessive: Euro 24.000,00 (scadenza 5 marzo 2021).
 
Regione Toscana

Il Comune di Grosseto affida la gestione dell’impianto sportivo Stadio di Baseball Jannella, in via della Repubblica, a società ed associazioni sportive dilettantistiche o amatoriali, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e federazioni sportive nazionali, comitati o organismi analoghi. La gestione è finalizzata alla pratica delle attività sportive per le quali l'impianto è omologato, oltre che alla promozione di attività motorie ricreative ed educative a favore di preadolescenti e adolescenti, di persone diversamente abili e deve assicurare in particolare lo svolgimento delle seguenti attività: a) attività di baseball, agonistica; b) attività di baseball amatoriale seniores e giovanile; c) scuole di avviamento alla pratica sportiva; d)attività sportive autorizzate dal CONI; e) attività sportive autorizzate o richieste dall’Amministrazione comunale e dall’Autorità scolastica; f) scuole di avviamento alla pratica sportiva rivolte ad un pubblico disabile o con disagio psichico. Durata: fino al 30 giugno 2022 (scadenza 23 marzo 2021). 
 
Regione Lombardia

Il Comune di Cantù (Como) concede contributi alle associazioni e società sportive dilettantistiche cittadine. Le risorse complessive di Euro 40.000,00 sono così ripartite: 1) Euro 12.000,00 a ASD/SSD che nel 2020 hanno fatto ricorso a strutture ed impianti idonei ed omologati, non disponibili nel territorio Comunale; 2) Euro 10.000,00 a ASD/SSD che hanno tra i propri  tesserati giovani under 16; 3) Euro 4.000,00 a ASD/SSD che hanno collaborato alla realizzazione della “Festa dello sport 2019”; 4) Euro 4.000,00 a ASD/SSD che hanno sostenuto oneri a causa del Covid-19, quali ad esempio per acquisto di presidi sanitari, dispositivi di protezione, sanificazioni (ad esclusione delle ASD/SSD che gestiscono impianti sportivi comunali); 5) Euro 3.000,00 a ASD/SSD che hanno collaborato nella stagione 2018/2019 all’iniziativa “A scuola di sport”; 6) Euro 3.000,00 a ASD/SSD che hanno collaborato nella stagione 2018/2019 all’iniziativa “Giochi della Gioventù”; 7) Euro 3.000,00 a ASD/SSD che nel biennio 2019/2020 hanno raggiunto traguardi importanti (squadre e/o atleti che si sono classificati al primo posto in competizioni di livello regionale, nazionale e internazionale riconosciute dalle rispettive federazioni);8) Euro 1.000,00  a ASD/SSD che hanno collaborato all’organizzazione e alla realizzazione della “Granfondo di Lombardia 2019”. Scadenza 1 marzo 2021.
 
Il Comune di Arcore (Monza e Brianza) concede contributi e vantaggi economici a favore di Associazioni ed Enti del Terzo Settore, per attività, interventi, progetti con valenza educativa e/o scolastica a favore di minori, delle loro famiglie e della scuola, da realizzarsi nel 2021 in orario extrascolastico (scadenza 22 marzo 2021).

Regione Calabria

La Camera di Commercio di Cosenza promuove la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici, sostenendo le iniziative di digitalizzazione con assegnazione di voucher di importo unitario massimo di Euro 10.000,00. Risorse complessive: Euro 100.000,00 (scadenza 30 giugno 2021).  
 
La Camera di Commercio di Cosenza supporta le micro e piccole e medie imprese di tutti i settori economici nel miglioramento delle condizioni ambientali, attraverso assegnazione di voucher per investimenti diretti all’efficientamento energetico ed al riuso dei materiali. Importo unitario massimo dei voucher: Euro 5.000,00, elevabile ad Euro 10.000,00 nel caso di installazione di impianti da fonti rinnovabili. Risorse complessive: Euro 300.000,00 (scadenza 30 giugno 2021).

La Camera di Commercio di Cosenza sostiene le micro, piccole e medie imprese del comparto turistico che svolgono, tra altre, Corsi sportivi e ricreativi, Corsi di Danza, Attività sportive, di intrattenimento e di divertimento, attraverso l’ assegnazione di voucher di importo unitario massimo di Euro 5.000,00, per: a) l’acquisto di beni e servizi e formazione volti ad implementare le infrastrutture (hardware e software) dedicate alla gestione dei processi in tempi di new normality: gestione delle presenze, della comunicazione digitale, della piattaforma di social network aziendale, della piattaforma per la formazione a distanza del personale dipendente dell'azienda, per lo smartworking, per il marketing operativo e la promozione del made in Calabria e Italy; b)  l'acquisto di beni e servizi e formazione per realizzare interventi o acquistare dispositivi per la messa in sicurezza della struttura ristorativa/turistica secondo le raccomandazioni dell'OMS per la lotta al Covid-19. Risorse complessive: Euro 100.000,00 (scadenza 30 giugno 2021).
 
Per altre informazioni e per la modulistica, ecco il link: https://drive.google.com/drive/folders/1ZVX6Tqk6TP7ODcBfvTBzqI7YaPNyv7qQ?usp=sharing

 

 

20 Febbraio 2021

Regione Molise

Il Comune di Campobasso affida la gestione dell’impianto sportivo comunale “Fontanavecchia” in Via S. Antonio Abate, in via preferenziale, a società e associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate, federazioni sportive nazionali. Durata : 9 anni (scadenza 16 marzo 2021). 

Regione Veneto

Il Comune di Cortina d’Ampezzo (Belluno) concede contributi a Associazioni Sportive, Società Sportive o qualsiasi altro organismo affiliato ad una delle Federazioni Sportive riconosciute dal CONI, iscritto al Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche CONI o Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI o affiliato al CIP o affiliato alle Discipline Sportive Associate al CONI, e alle Associazioni che svolgano da almeno 3 anni la propria attività nel Comune di Cortina d’Ampezzo, per il periodo dal 1 gennaio al 31 dicembre 2021. Risorse complessive: Euro 360.000,00. Contributo massimo: Euro 45.000,00 (scadenza 16 marzo 2021).
 
Regione Emilia-Romagna

Il Comune di Granarolo dell’Emilia (Bologna) assegna contributi regionali destinati alle Associazioni e Società sportive dilettantistiche operanti nel territorio, iscritte al Registro CONI o CIP, in conseguenza delle misure adottate per la gestione ed il contenimento dell’emergenza Covid-19, per la realizzazione di corsi, attività e campionati nella stagione sportiva 2020/21. Risorse complessive: Euro 4.358,00 (scadenza 22 febbraio 2021).
 
Regione Piemonte

La Regione Piemonte concede patrocini onerosi a sostegno di progetti e iniziative in ambito culturale, artistico, sportivo, sociale, turistico e promozionale promossi da enti pubblici ed enti privati (enti e associazioni private senza scopo di lucro), per favorire la promozione e la valorizzazione del territorio piemontese. Il patrocinio è concesso per iniziative la cui previsione di spesa complessiva è compresa tra l’importo di Euro 1.000,00 e di Euro 50.000,00 e che si svolgeranno nel periodo 1° gennaio 2021 - 31 dicembre 2021. Scadenze: 2 aprile 2021 per le attività che si svolgono dal 1° gennaio 2021 fino al 30 giugno 2021; 2 luglio 2021 per le attività che si svolgono dal 1° luglio 2021 fino al 31 dicembre 2021; 24 settembre 2021 per le attività di nuova istituzione e realizzazione, non programmabili entro la scadenza del secondo periodo. Risorse complessive Euro 320.000,00 per gli Enti privati e Euro 100.000,00 per gli Enti pubblici.

Regione Emilia-Romagna
 
:point_right: