Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Federazione

CAMPIONATI ITALIANI INDOOR IV GIORNATA

NEL DERBY ROMAGNOLO LA FULGUR BAGNACAVALLO SBARAGLIA IL BARACCA LUGO

Si conclude con la squillante vittoria della Fulgur Bagnacavallo il derby romagnolo con il Baracca Lugo "una bella partita senza dubbio, che però abbiamo giocato un po´ sottotono - dice Atos Mingazzini, presidente della società lughese - specie se confrontata con la splendida prestazione della mia squadra contro il Castellaro. A rendere arduo il compito dei nostri, che comunque non hanno sfigurato, soprattutto la bellissima performance di Luca Baldini, straordinario battitore, il cui servizio è stato spesso micidiale".

Le incertezze della vigilia lasciano quindi posto al risultato del campo, che vede la Fulgur conquistare l´intera posta in palio.

Nel prossimo week-end riflettori puntati sul parquet del palazzetto dello sport di Cosenza, dove la Fulgur Bagnacavallo dovrà vedersela, oltre che con la formazione di casa, anche con le siciliane Uisp Scicli e soprattutto Ragusa, squadra quest´ultima campione d´Italia in carica, vincitrice il mese scorso anche della Coppa Italia.

La classifica al termine del quarto turno trova ancora in testa con 12 punti il Baracca Lugo (sei incontri: quattro vittorie, due sconfitte), seguito da Ragusa e Fulgur Bagnacavallo con 6 (due incontri, due vittorie ciascuno); è poi la volta, tutti con 3 punti, di Tamburello Cosenza (due incontri, una vittoria ed una sconfitta), Ennio Guerra Castellaro (due incontri, una vittoria ed una sconfitta); chiude lo Scicli (sei incontri ed altrettante sconfitte).

Sono sei, delle sette in gara, le squadre scese finora in campo, essendo l´esordio della partenopea Alfa Tamburello Villaricca, in calendario il 10 gennaio.

Sono tre, per ogni incontro, i punti in palio utili per la classifica, tutti della squadra vincitrice in caso di vittoria fino al 13-10; due della squadra vincitrice ed uno della perdente in caso di vittoria 13-11 o 13-12.


Risultati IV giornata - Baracca Lugo- Fulgur Bagnacavallo 8-13.

Arbitro: Giovanni Bonini; guardialinee: Lauro Bianchi, Francesco Vicari.

Classifica: Baracca Lugo p. 12, Ragusa e Fulgur Bagnacavallo p. 6, Castellaro e Tamburello Cosenza p. 3, Scicli e Alfa Tamburello p. 0.

Prossimo turno domenica 20 dicembre: Cosenza-Fulgur Bagnacavallo, Cosenza-Uisp Scicli, Ragusa-Fulgur Bagnacavallo, Cosenza-Ragusa, Scicli-Fulgur Bagnacavallo.